Valore aggiunto per l’utilizzatore

Pubblicato il 11 aprile 2017
rmo202_070

MCM correda le sue macchine del jNode, un ponte di comunicazione tra la macchina e il cloud, all’interno del quale è installato il software di supervisione jFMX. Avanzate applicazioni consentono di elaborare, aggregare e trasformare i dati in importantissime informazioni per il cliente.

Leggi l’articolo

Giordano Proverbio



Contenuti correlati

  • Bergamo eccellenza sfida Industria 4.0
    Bergamo eccellenza nella Sfida 4.0

    Bergamo candidata eccellente per vincere la sfida di Industria 4.0. Il vantaggio del distretto industriale bergamasco è merito di continui investimenti in innovazione e formazione, con cui le industrie locali hanno saputo dare il giusto peso alle...

  • verniciatura a 7 assi robot Dürr
    Verniciatura a 7 assi Dürr 4.0 ready

    Dürr presenta il robot EcoRP E043i per verniciatura a 7 assi automatica, privo di movimentazione lineare. Il robot Dürr di terza generazione impiega un settimo asse di rotazione integrato nella catena cinematica, aumentando mobilità e flessibilità del...

  • rmo202_074
    L’utensile virtuale che ci salva dai guai

    La digitalizzazione di processi che in passato venivano svolti manualmente, come la selezione dei vari elementi di attrezzamento per la creazione dell’assieme utensile, può determinare un notevole aumento dell’efficienza e della sicurezza della lavorazione. Una soluzione di...

  • rmo202_062
    La produzione del futuro

    ‘Let’s get on board Industry 4.0!’ è il messaggio che Samac, specializzata nella progettazione e fabbricazione di impianti personalizzati per l’automazione dei processi di assemblaggio e collaudo, trasmette da qualche mese all’interno e all’esterno della propria organizzazione....

  • rmo202_066
    Largo all’innovazione 

    Una serie di soluzioni avanzate da integrare sulle proprie macchine e sui sistemi, sviluppo di nuovi pacchetti software/hardware per dare vita a prodotti altamente ingegnerizzati e con alto grado di personalizzazione. Jobs vuole sfruttare tutte le potenzialità...

  • rmo202_060
    Assemblaggio flessibile grazie ai robot

    Wild & Küpfer ha affidato l’assemblaggio di circuiti stampati di motori a una cella robotizzata flessibile, costituita da tre robot Fanuc LR Mate 200iD con capacità di carico di 7 kg equipaggiati con sistema iRVision. Risultati: riduzione...

  • rmo202_058
    Robot flessibili per le guarnizioni

    Per l’asservimento di quarantadue macchine utensili dedicate alla produzione di guarnizioni in plastica di alto profilo tecnologico, Trelleborg ha optato per le soluzioni Universal Robots. I robot prescelti sono flessibili, di piccole dimensioni e non necessitano di...

  • rmo202_054
    Come si rivoluziona la logistica

    Spider Sorter è un impianto di smistamento con automazione robotizzata innovativo. Realizzato dalla Fast Man Service, in collaborazione con la LID Logistic e ABB Robotics. Il sistema è applicato al processo di allestimento ordini Prenatal nella sede...

  • manutenzione predittiva report IoT Analytics
    Manutenzione predittiva in crescita per IoT Analytics

    Crescita annua 2017-2022 prevista al ritmo del +39% per il mercato della manutenzione predittiva secondo IoT Analytics. Il report presentato dall’istituto stima che il mercato emergente della predictive maintenance varrà 10,96 miliardi di dollari nel 2022. Una...

  • italia-4-0-p30
    Cybersecurity: le insidie in agguato

    L’apertura al cloud, l’Internet of Things, l’aumento della connettività delle aziende alla rete fanno si che anche le azioni malevoli da parte di hacker o terroristi della rete danneggino anche gravemente le imprese. Per evitare questi fenomeni...

Scopri le novità scelte per te x