Un mercato promettente

Pubblicato il 13 marzo 2017

Lo scenario del dopo embargo in Iran è interessante. Le potenzialità offerte dal quel mercato sono enormi. IMA Tecno, un’azienda italiana specializzata nella produzione di mandrini, elettromandrini e teste ha buone credenziali in quel Paese. Qui di seguito, alcune considerazioni.

Leggi l’articolo

Gabriele Peloso



Contenuti correlati

  • Iran Messe Stuttgart Kromer AMB Iran
    Macchine utensili in mostra alla AMB Iran

    Prosegue l’interesse verso l’Iran per il comparto macchine utensili, come dimostrano le presenze di espositori alla prossima AMB Iran, in programma dal 26 al 29 giugno 2018. Tra i colossi del settore che esporranno per la terza...

  • giunti R+W macchine utensili
    Giunti R+W specifici per macchine utensili

    R+W presenta nuovi giunti e soluzioni per macchine utensili, che assicurano massima precisione e dinamica. I giunti a elastomero SP6 sono stati sviluppati per applicazioni ad alta dinamica come gli azionamenti mandrini. L’elastomero introduce un elemento di...

  • Mandrini, viaggio nella rigenerazione che portavalore

    SMZ è un’azienda leader nella riparazione dei mandrini. Attraverso il racconto dei protagonisti, compiamo un viaggio nel mondo di questa particolare produzione: dagli accurati collaudi e lavorazioni tra le fasi di smontaggio e assemblaggio, all’approvvigionamento preventivo dei...

  • trasmissione di potenza Varvel Iran
    Trasmissione di potenza Varvel in Iran e Asia

    Varvel prosegue nel processo di internazionalizzazione in Asia con la partecipazione a due fiere in Iran, per far conoscere ai mercati locali i propri sistemi di trasmissione di potenza Made in Italy. L’azienda, già presente in Iran...

  • Dal lavoro di squadra prodotti convincenti

    SKF è fra i principali fornitori di cuscinetti per HSD, uno dei produttori più importanti a livello mondiale di elettromandrini per la lavorazione del legno. Dalla collaborazione fra le due aziende sono nate soluzioni particolarmente performanti e...

  • export Iran 2016 meccanica italiana Anima
    Export Iran torna a livelli pre-sanzioni

    Rimbalza a livelli pre-sanzioni export Iran della meccanica italiana nel 2016, segnando nei dati Anima un +30% rispetto al 2015, arrivando a quota 410 milioni di euro, non lontano dai 422 milioni di scambi commerciali del 2012....

  • Il made in Italy è apprezzato

    Marzorati ha partecipato a una missione commerciale in Iran organizzata da Promos. Questa esperienza è stata molto importante in quanto ha permesso di entrare in contatto con interlocutori locali. Gli incontri sono stati proficui. Leggi l’articolo

  • La sfida è sulla qualità

    Dopo un primo approccio al mercato iraniano, nel 2008, Monzesi è tornata recentemente nel Paese per capirne fino in fondo le potenzialità e studiare le differenti logiche, anche normative. Ora la sfida è esportare nel Paese le...

  • La qualità come passaporto

    Mandelli Sistemi lavora in Iran, con un partner locale, da oltre trent’anni e può contare attualmente su un parco installato in quel Paese di circa 50 centri di lavoro. Marco Colombi, sales manager, ci parla dell’esperienza della...

  • Protagoniste in Iran

    La rimozione delle sanzioni contro l’Iran, oltre a ravvivare i flussi commerciali, rappresenta un incentivo molto forte per le nostre imprese, ‘sbloccando’ un mercato con grandi potenzialità di sviluppo. Qui di seguito sono segnalate le maggiori opportunità...

Scopri le novità scelte per te x