Test usura pneumatici con mozzo torsiometrico Kistler

Pubblicato il 20 settembre 2017
test usura pneumatici Kistler RoaDyn S530

Kistler presenta il mozzo torsiometrico RoaDyn S530 per misurazioni affidabili e precise in test usura pneumatici e di durata, sia nei banchi di prova in laboratorio che nei carrelli di prova mobili. Il dispositivo ha struttura robusta e duratura, e consente di regolare il banco prova in base alle forze misurate. Il RoaDyn S530 è un mozzo torsiometrico a misurazione statica, composto da 5 o 6 componenti, con 3 direzioni di forza e 2 o 3 direzioni della coppia, concepito per banchi di prova pneumatici e per ruote fino a 30 kN.

Il dispositivo viene impiegato per misurazioni a lungo termine nei test di usura e durata degli pneumatici, cruciali in fatto di efficienza degli pneumatici. A differenza dei metodi tradizionali, in cui il banco test viene comandato o regolato con l’angolo, RoaDyn S530 consente di utilizzare le forze misurate per regolazione del banco prova (closed loop control). In tal modo è possibile riprodurre i valori collettivi di forza registrati sul percorso di test in modo realistico sul banco di prova. A seconda del campo di misurazione, i mozzi torsiometrici RoaDyn impiegano estensimetri DMS o tecnologia sensorica piezoelettrica di misurazione.



Contenuti correlati

  • presettaggio utensili Microset Haimer
    Presettaggio utensili Microset in Haimer

    Il Gruppo Haimer acquisisce Microset dalla DMG Mori, e grazie alla gamma di dispositivi per presettaggio utensili dell’azienda completa la propria offerta nella gestione degli utensili. Le macchine Microset soddisfano le aspettative di massima precisione ed elevata...

  • additivo Berzolla simulazione vetture Dallara Connected Manufacturing Forum
    Additivo e realtà virtuale, Berzolla: l’innovazione corre veloce in Dallara

    In Dallara la produzione additiva riduce i tempi di test e prototipazione, accelerando lo sviluppo di nuovi modelli di vetture abbreviando il passaggio dall’idea al prodotto finale, come spiega Alessandro Berzolla, Chief operations officer Dallara. Realtà virtuale...

  • verniciatura Geico Mercedes Toyota
    Verniciatura Geico per Mercedes e Toyota

    Geico rafforza la partnership con Mercedes e Toyota aggiudicandosi due importanti commesse per la realizzazione di nuovi impianti di verniciatura in Russia e Gran Bretagna. Dopo i due impianti realizzati in Brasile e India, Mercedes ha infatti...

  • airbag centrale ZF
    Airbag centrale integrato nei sedili ZF

    ZF ha sviluppato un innovativo airbag centrale integrato nel sedile per la protezione dei passeggeri in caso di urto laterale. Il sistema è integrato nel sedile nella parte interna superiore dello schienale, e non richiede quindi la...

  • compositi Composites Europe 2017
    Compositi, cresce il successo di Composites Europe

    Si è conclusa con un afflusso di 8.342 visitatori Composites Europe 2017 di Stoccarda, provenienti al 40% dal di fuori della Germania, per un totale di 63 Paesi. Insieme ai 406 espositori, provenienti da 28 nazioni e...

  • trasporto a pallet 4.0 Elettrobaldi Aventics
    Trasporto a pallet 4.0 Elettrobaldi e Aventics

    Dalla partnership tra Elettrobaldi e Aventics è nato l’impianto realizzato dal system integrator composto da tre linee semiautomatiche con trasporto a pallet liberi, composto da 15 stazioni e che rientra a pieno titolo nel mondo Industria 4.0....

  • Tecnologie in campo per la sicurezza

    Dal 2020 potrebbero già circolare dei veicoli a guida automatica, con il guidatore che è presente nell’auto ma che può occuparsi anche di altre attività. CSI, in qualità di laboratorio accreditato Euro Ncap, lavora con tutti gli...

  • Realtà virtuale in Volkswagen

    Volkswagen sta utilizzando le concept car virtuali per lo sviluppo dei modelli di serie, come la prossima generazione della Golf.  Applicazioni di realtà virtuale come la concept car permettono di ottimizzare i costi di sviluppo, perché consentono...

  • Correre leggeri e silenziosi

    La nuova Alfa Romeo Giulia presenta una scocca più leggera del 13% rispetto a una struttura comparabile interamente in acciaio. Questo risultato è stato ottenuto utilizzando materiali diversi accanto a nuovi prodotti e nuove tecnologie applicative. Una...

  • Se il turbo… mette il turbo

    Sandvik Coromant fa compiere un passo avanti nella lavorazione delle scatole di scarico dei turbocompressori. Secondo prove sul campo svolte dai tecnici svedesi, la nuova fresa M612 riduce il tempo ciclo per componente e migliora notevolmente la...

Scopri le novità scelte per te x