Strategia industriale Europea con Cecimo

Pubblicato il 3 aprile 2017
Strategia industriale europea Galdabini Cecimo

Cecimo e 124 associazioni industriali europee hanno firmato una Dichiarazione congiunta per la definizione e implementazione di una strategia industriale europea ambiziosa, rivolta a Commissione europea, Parlamento europeo e Consiglio Competitività. In occasione della prima Giornata europea dell’industria, lo scorso 28 febbraio Luigi Galdabini, presidente di Cecimo, ha sottolineato l’importanza delle collaborazioni trans-frontaliere tra costruttori di macchine utensili e centri tecnologici, superando gravi impedimenti alla competitività dell’industria.

“Per stare al passo con i trend del mercato, i costruttori di macchine utensili europei devono incrementare la loro agilità e sviluppare soluzioni che rispondano alle esigenze in evoluzione degli utilizzatori. Serve focalizzarsi sull’innovazione incrementale, offrendo sempre prodotti migliori e nuovi servizi. In questo è essenziale che i centri tecnologici sparsi per l’Europa uniscano le forze con le pmi manifatturiere. Per questo servono maggiori strumenti normativi a rafforzare i legami tra ricerca e business, unitamente a incentivi che sostengano queste collaborazioni e l’internazionalizzazione delle pmi”.



Contenuti correlati

  • Più produttivi con il CAD/CAM Tebis

    Tebis, fornitore di processi per lo sviluppo, la progettazione e la produzione di modelli, stampi e componenti meccanici ha presentato in anteprima alla EMO di Hannover la versione 4.0 R5 del suo software CAD/CAM, il cui rilascio...

  • In EMO le novità per cuscinetti e viti a ricircolazione di sfere

    Alla EMO NSK mette in vetrina alcune novità per il settore delle macchine utensili. Tra questi, presenta Sursave una gabbia di nuova concezione per cuscinetti a sfere a contatto obliquo che contribuisce a ridurre del 50% l´eccentricità...

  • Alta precisione per assi e tavole

    Tre serie di motori torque standard della INA Drives & Mechatronics (Idam) e tre serie di cuscinetti per tavole girevoli e assi di rotazione di Schaeffler possono essere combinati a piacere, consentendo all’utilizzatore di individuare e applicare...

  • Riparte il comparto delle macchine utensili

    Ai buoni risultati del 2016 si aggiungono quelli del primo semestre 2017, con ordini in aumento quasi del 10%. I dati elaborati dal Centro Studi & Cultura di Impresa di Ucimu delineano un settore che può ancora...

  • Soluzioni personalizzate per l’auto

    Il Gruppo FFG ha un know-how diversificato nel comparto delle macchine utensili. Esso può combinarsi per offrire soluzioni personalizzate agli utenti in diversi settori industriali. In particolare in EMO FFG proporrà varie soluzioni per il settore automotive....

  • stampaggio ibrido Victrex TPRC
    Stampaggio ibrido e Paek, Victrex entra nel TPRC

    Victrex si unisce al TPRC – Thermoplastic composites research center (Olanda) – come membro tier-1, congiungendo le attività di sviluppo per impiego dei termoplastici nell’industria aerospaziale. Da parte sua, Victrex porta la lunga e consolidata esperienza nei...

  • magazzino utensili CFT Rizzardi
    Magazzino utensili compatto CFT Rizzardi

    Alla EMO 2017 di Hannover CFT Rizzardi presenta il magazzino utensili tipo MAG 20/2 compatto, contenente 320 utensili HSK 32, disposti su 2 piastre magazzino da 160 utensili ciascuna. Il magazzino misura 1.200 x 1.200 mm per...

  • Tornitura sul temprato Hembrug Synergon
    Tornitura sul temprato Hembrug ultra precisa

    Le macchine per tornitura sul temprato Hembrug, rappresentate in Italia da Synergon, consentono di fare a meno di numerose operazioni di rettifica cilindrica, garantendo precisione estrema in tornitura di finitura. Un solo attrezzaggio basta per eseguire operazioni...

  • macchine utensili app cloud Siemens
    Macchine utensili sul cloud con Siemens

    Siemens lancia sul mercato italiano la app Manage MyMachine per MindSphere, dedicata alle macchine utensili con controllo numerico. L’applicazione è una delle numerose MindApp in MindSphere, sistema operativo per IoT basato sul cloud, e consente alle aziende...

  • stent biocompatibili nanotubi Enea
    Stent biocompatibili nanotech da Enea

    Coordinato da Enea, è partito il progetto Bi-stretch-4-biomed per realizzare entro il 2020 stent biocompatibili e supersottili per il trattamento delle malattie cardiovascolari. Gli innovativi dispositivi saranno fabbricati in acido-polilattico, polimero dell’acido lattico impiegato anche per i...

Scopri le novità scelte per te x