Stampante 3D Mimaki in quadricromia

Pubblicato il 16 novembre 2017
stampante 3D quadricromia Mimaki

Mimaki presenta la stampante 3D in quadricromia LED UV 3DUJ-553, in grado di stampare oggetti in additivo con colori realistici in qualità fotografica, con oltre 10 milioni di combinazioni di colore ed eliminando lunghe e onerose operazioni di verniciatura successive. La stampante impiega un metodo di essiccazione LED UV, producendo oggetti strato dopo strato e applicando una verniciatura finale con inchiostro UV, dello spessore di circa 22 micron e utilizzando inchiostri Cmyk, bianco e clear.

La stesura delle gocce di inchiostro è estremamente precisa, ed è possibile scegliere fra tre dimensioni del punto per realizzare gradazioni cromatiche con meno granularità. Gli inchiostri utilizzati contengono una resina acrilica in grado di generare una rigidità pari a una resina ABS, consentendo successive operazioni di foratura, applicazioni di viti o verniciatura senza rischio di danneggiare l’oggetto. La stampante utilizza infine una struttura di supporto idrosolubile, che viene facilmente eliminata con acqua, anche su materiali molto delicati, senza richiedere di tagliare o grattare via il materiale di supporto come in altri processi di stampa 3D, esponendo l’oggetto a rischio di rottura.



Contenuti correlati

  • stampa 3D weerg triplica installazione HP
    Capacità stampa 3D HP triplicata in Weerg

    Weerg triplica la propria capacità di produzione in stampa 3D con l’installazione di due altri sistemi di stampa HP Jet Fusion 4200, a soli tre mesi dall’adozione del primo. La richiesta di lavorazioni 3D online, che l’azienda...

  • essiccazione scocca auto Dürr
    Essiccazione scocca auto dall’interno da Dürr

    Dürr lancia EcoInCure, innovativo processo di essiccazione della scocca auto dall’interno, che garantisce il miglior aspetto possibile della verniciatura finale e massima affidabilità di processo. L’aria calda raggiunge l’interno della scocca grazie a ugelli orientati verso l’apertura...

  • Volkswagen struttura frontale stampa 3D EOS
    Volkswagen in stampa 3D con sistema EOS

    La tecnologia EOS è stata impiegata nel progetto 3i-Print, collaborazione tra diverse aziende per realizzare in stampa 3D la struttura frontale di un classico Volkswagen Caddy. I componenti della struttura realizzati in additivo hanno capacità di carico...

  • stampa 3D Stratasys Airbus componenti aeromobili
    Stampa 3D FDM Stratasys per componenti Airbus

    Airbus ha scelto Stratasys Direct Manufacturing, consociata di Stratasys e fornitore di servizi di stampa 3D e fabbricazione avanzata, per stampare in 3D componenti di volo in serie per l’aeromobile A350 XWB. L’azienda stamperà componenti non strutturali,...

  • progettazione Siemens PLM Solid Edge ST10
    Progettazione digitale avanzata Siemens

    La release di Solid Edge ST10 di Siemens PLM Software porta progettazione e sviluppo prodotto a un livello superiore, grazie alla tecnologia Convergent Modeling, alla simulazione e analisi avanzata e integrata di flussi fluidi e trasferimento termico,...

  • sbavatura DeburringEXPO 2017
    Sbavatura in mostra alla DeburringEXPO

    Si è tenuta lo scorso ottobre DeburringEXPO 2017, seconda edizione della fiera di Karlsruhe dedicata alle tecniche di sbavatura, arrotondamenti e superfici di precisione. Rispetto al debutto nel 2015, la fiera ha visto un aumento del 40%...

  • additivo Stratasys certificazione aerospace
    Additivo Stratays certificato per parti interne aerospace

    Stratasys presenta una nuova soluzione per il settore aerospace, per facilitare la stampa in additivo delle parti interne degli aeromobili dotate di certificazione FAA ed EASA. La soluzione consiste in una resina Ultem 9085, una termoplastica resistente...

  • presettaggio utensili Microset Haimer
    Presettaggio utensili Microset in Haimer

    Il Gruppo Haimer acquisisce Microset dalla DMG Mori, e grazie alla gamma di dispositivi per presettaggio utensili dell’azienda completa la propria offerta nella gestione degli utensili. Le macchine Microset soddisfano le aspettative di massima precisione ed elevata...

  • tecnologie abilitanti Connected Manufacturing Forum
    Tecnologie abilitanti al Connected Manufacturing Forum 2017

    Robotica collaborativa, cloud, produzione additiva, IoT e Big data, le tecnologie abilitanti la smart factory digitale sono già in uso tra le aziende italiane. Numerose testimonianze daranno vita alle Tavole Rotonde durante i lavori del Connected Manufacturing...

  • additivo Berzolla simulazione vetture Dallara Connected Manufacturing Forum
    Additivo e realtà virtuale, Berzolla: l’innovazione corre veloce in Dallara

    In Dallara la produzione additiva riduce i tempi di test e prototipazione, accelerando lo sviluppo di nuovi modelli di vetture abbreviando il passaggio dall’idea al prodotto finale, come spiega Alessandro Berzolla, Chief operations officer Dallara. Realtà virtuale...

Scopri le novità scelte per te x