Robot didattici a scuola con Comau

Pubblicato il 10 aprile 2017
robot didattici Comau Robo-Scuola

Comau porta i robot didattici nelle scuole con il progetto Robo-Scuola, per aiutare gli studenti ad apprendere classiche materie di studio grazie all’uso interattivo e stimolante delle nuove tecnologie. Il progetto, realizzato dall’associazione Dschola in collaborazione con la Fondazione CRT e Comau, è rivolto a circa 3.000 studenti piemontesi dai 6 ai 19 anni, e ad un centinaio di docenti, coinvolgendo 38 scuole che già partecipano al progetto Diderot della Fondazione CRT.

A lavorare tra i banchi di scuola sarà e.DO, nuovo robot antropomorfo progettato e realizzato da Comau in modalità aperta, per impiego a fini didattici ed educativi. L’innovativa iniziativa consente agli studenti di utilizzare il robot come strumento didattico, rendendo più intuitiva e affascinante la comprensione di materie di studio come la matematica e l’arte. In moduli di 100 minuti, e facilitati dalla presenza di un divulgatore scientifico, gli alunni dovranno in primo luogo imparare a conoscere come funziona un robot e quali sono i suoi componenti, assemblandone alcune parti. Il robot ‘creato’ in aula verrà quindi impiegato dagli studenti per svolgere le attività didattiche previste.



Contenuti correlati

  • Borse di studio Gefran Università di Brescia
    Borse di studio Gefran per l’Università di Brescia

    Accordo siglato tra Gefran e l’Università degli studi di Brescia per due borse di studio da 80 mila euro ciascuna, che l’azienda metterà a disposizione per formazione di alto livello. Le borse di studio finanzieranno dottorati di...

  • applicazioni robot sensori OptoForce robot Kuka
    Applicazioni tattili OptoForce per robot Kuka

    OptoForce ha sviluppato tre nuove applicazioni per robot Kuka, che impiegano i sensori multiassiali di forza e coppia prodotti dall’azienda. Nello specifico, le applicazioni consistono in guida della mano, per consentire ai robot Kuka di muoversi in...

  • innovazione aerospace Dassault Systèmes AVIC
    Innovazione aerospace in Cina con Dassault Systèmes

    Accordo tra Dassault Systèmes e Aviation Industry Corporation of China (AVIC) per la creazione di un centro di innovazione franco-cinese la cui attività abbraccerà tutto il complesso ciclo di vita dell’industria aerospaziale e del suo indotto. Il...

  • robotica progetto formazione Comau Pearson
    Robotica nelle scuole con Comau e Pearson

    Comau e il gruppo editoriale Pearson lanciano il progetto ‘La robotica entra a scuola!’, mirato a introdurre percorsi formativi su trasformazione digitale e robotica nelle scuole italiane. L’offerta didattica per avvicinare gli studenti al mondo dell’automazione e...

  • fornitura utensili premio Brose Hoffmann Group
    Premio in fornitura automotive a Hoffmann Group

    Brose ha insignito Hoffmann Group del premio ‘Brose key supplier recognition 2017’, per la fornitura globale di utensili nel settore automotive. Brose è un’azienda a controllo familiare che sviluppa e produce sistemi meccatronici per portiere e sedili...

  • distribuzione centralizzata Europea Fanuc
    Distribuzione robot Fanuc in Europa

    Fanuc ha inaugurato un nuovo centro logistico europeo a Contern, Lussemburgo, per la distribuzione e personalizzazione dei propri prodotti, sistemi CNC, robot e robomacchine. Il centro di Contern è equipaggiato con le più moderne tecnologie per la...

  • acustica computazionale Comsol News 2017
    Acustica computazionale nello Speciale Comsol News 2017

    La rivista annuale Comsol News 2017 arriva quest’anno in forma di una Special Edition Acoustics, dedicata ad acustica computazionale per soluzioni di design e prodotto innovative. L’edizione speciale di Comsol News 2017 racconta così le storie di...

  • sbavatura DeburringEXPO 2017
    Sbavatura in mostra alla DeburringEXPO

    Si è tenuta lo scorso ottobre DeburringEXPO 2017, seconda edizione della fiera di Karlsruhe dedicata alle tecniche di sbavatura, arrotondamenti e superfici di precisione. Rispetto al debutto nel 2015, la fiera ha visto un aumento del 40%...

  • Accrescere produttività e fatturato

    Le App computazionali basate su modelli multifisici portano benefici a tutti. Sia lo sviluppatore sia gli utenti finali possono infatti produrre innovazione con un rischio limitato e costi di produzione ridotti al minimo. Leggi l’articolo

  • Per far crescere l’innovazione

    Il Polo Meccatronica di Rovereto è uno dei pochi esempi in Italia che riunisce imprenditori, lavoratori, ricercatori e studenti. Inaugurato a fine 2013, sarà ultimato nel 2018. Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x