Rilevamento 4.0 con sensori Sick

Pubblicato il 6 dicembre 2016
rilevamento preciso sensori SIck Prime

Sick presenta la linea Prime di sensori selezionati per le esigenze di rilevamento preciso alla base dell’automazione secondo Industria 4.0, da tracciabilità e controllo qualità all’elaborazione dati per ottimizzazione produttiva e manutenzione predittiva. La categoria Prime di Sick in continua espansione include i sensori tecnologicamente più avanzati, dotati dei più alti standard qualitativi sul mercato e testati nelle condizioni più estreme, al fine di garantire il massimo grado di robustezza e attendibilità.

Ogni famiglia di prodotto viene declinata in numerose varianti di materiali, come Vistal e Teflon per resistere agli ambienti più gravosi, mentre l’interfaccia IO-Link consente comunicazione bidirezionale ed efficiente scambio di informazioni di processo con i controller. Alla complessità tecnologica, i sensori uniscono semplicità di utilizzo, installazione rapida, funzioni teach-in e configurazione semplice e intuitiva. La linea Prime comprende diverse categorie di prodotto tra cui barriere fotoelettriche, laser scanner, encoder, sensori di misura e ottici. Questi ultimi includono le fotocellule serie W in grado di lavorare nelle condizioni ambientali più complesse, in presenza di polvere, con scarsa luce ambientale, vibrazioni e in range di temperature tra -40°C a 60°C.

Esempi ne sono la famiglia W4S-3 Inox, che offre alta tecnologia fotoelettrica in una custodia di acciaio inox 14435/AISI 316L, progettata per le richieste elevate dell’industria di processo, imballaggio alimentare e bevande, farmaceutico, semiconduttori e solare, con impiego di detergenti aggressivi, disinfettanti e vapori corrosivi. Come pure il W2S-2, mini-sensore fotoelettrico di distanza con auto-collimazione e tecnologia PinPoint LED 2.0, in grado di rilevare sia il nero più intenso sia gli oggetti trasparenti.



Contenuti correlati

  • sensoristica intelligente Sick anno fiscale 2016
    Sensoristica intelligente Sick in crescita record

    Anno fiscale 2016 in crescita per la sensoristica intelligente di Sick, che ha registrato un totale ordini per 1.398,9 milioni di euro, +10,1%, per un fatturato globale di 1.361,2 milioni, in aumento del 7,4%. L’azienda è riuscita...

  • acquisizione dati amplificatori estensimetri HBM
    Acquisizione dati da sensori con amplificatori HBM

    Gli amplificatori per estensimetri compatti QuantumX MX1615B e MX1616B di HBM consentono acquisizione dati precisa e sicura. Ideali per estensimetri con configurazione full-bridge, half-bridge e quarter-bridge, oltre che per trasduttori basati su estensimetri, potenziometri, termoresistenze (PT100) o...

  • test di scoppio banco prova tubi raccordati Hydro+Power
    Test di scoppio 4.0 a 4000 bar Hydro+Power

    Hydro+Power, brand che nasce dalla sinergia tra Brescia Hydropower e O+P, all’interno del network It’s Fluidmec World, ha sviluppato un banco prova per test di scoppio fino a 4.000 bar, destinato a un’azienda produttrice di raccordi, valvole...

  • Solidworks 2018, Nuovamacut alza il sipario

    Nuovamacut, del Gruppo TeamSystem, ha presentato alla settima edizione di Nuovamacutlive 2018 la nuova release di Solidworks, software di progettazione 3D di Dassault Systèmes. Ma non è tutto. L’azienda reggiana, all’evento che si è tenuto al Palazzo...

  • PC industriale B&R Automation PC 910 Intel Xeon
    PC industriale B&R ancora più potente

    Il PC industriale Automation PC 910 di B&R è ora disponibile anche in opzione con processore Intel Xeon, che aumenta del 50% le performance rispetto ai precedenti processori ad alte prestazioni. Il livello superiore di prestazioni consente...

  • La tecnologia deve cambiare la mentalità delle aziende

    Simone Guzzi, responsabile ufficio tecnico e Federico Milazzo, direttore commerciale di Rösler Italiana, spiegano l’evoluzione industriale in Italia alla luce del piano Industria 4.0. Oltre alla tecnologia e agli investimenti, le aziende devono pensare a un nuovo...

  • IoT progettazione proattiva PTC
    IoT per progettazione proattiva con PTC

    PTC presenta le funzionalità di Creo Product Insight, nativamente integrato con la piattaforma per Internet of things industriale ThingWorx, che aggiunge la connessione dei dati IoT reali al processo di progettazione. I progettisti possono così rilevare e...

  • Lean Factory School Bonfiglioli Consulting
    Lean Factory digitale Bonfiglioli Consulting

    Con un investimento di 140 mila euro, Bonfiglioli Consulting ha reso digitale la Lean Factory School, impresa-palestra patrocinata da Unindustria Bologna. Gli interventi digitali hanno nello specifico riguardato la linea di montaggio, dotando ciascuna delle quattro postazioni...

  • curvatubi BLM Group Blechexpo 2017
    Curvatubi BLM Group verso il futuro 4.0

    BLM Group porta a Blechexpo 2017, dal 7 al 10 novembre a Stoccarda, i concetti di Industria 4.0 insiti nelle proprie macchine curvatubi. Tra questi, i software aiutano a spostare l’attenzione dalle lavorazioni singole al pezzo finito,...

  • saldatura ad arco robot Fanuc ARC Mate 100iD
    Saldatura ad arco con robot Fanuc

    Fanuc presenta il modello di robot Fanuc ARC Mate 100iD compatto per saldatura ad arco, che prosegue il percorso di produttività e accessibilità offerte dal predecessore ARC Mate 100iC/12. Il nuovo robot offre efficienza elevata grazie alle...

Scopri le novità scelte per te x