Pneumax: automotive, vuoto, fino all’oil&gas (VIDEO)

Pubblicato il 5 maggio 2016

Pneumax, specializzata nella progettazione e produzione di componenti pneumatici per l’automazione, presenterà alla prossima SPS di Parma (24-26 maggio 2016), la nuova gamma di componenti per il vuoto e componenti di bloccaggio, ad alta efficienza, per l’industria automotive: in particolare per lastratura e lavorazione lamiera. Fondata nel 1976 Pneumax festeggerà, il prossimo giugno, 40 anni di attività. In questi anni ha conquistato una posizione di primo piano nel panorama mondiale della componentistica per l’automazione.

Oggi, l’azienda offre una vasta gamma di prodotti pneumatici: dagli attuatori, agli FRL, fino alle elettrovalvole, tecnica proporzionale, raccordi e manipolazione. Ma non è tutto. La tecnologia PneumaxVuotoPneumax risponde alle necessità di molti comparti industriali, ciò richiede flessibilità e ampie possibilità di scelta per ottimizzare costi e prestazioni. Ecco allora i componenti per il vuoto con ventose tonde e a soffietto; ventose per movimentazione di lamiere ellittiche e circolari; ventose per movimentare prodotti con superfici irregolari; generatori di vuoto di piccole e grandi dimensioni. I sistemi sono modulari per realizzare anche isole di vuoto; filtri per vuoto.

Pneumax propone anche sistemi per il bloccaggio lamiere (foto sotto) per il comparto automotive. Si tratta di quattro gamme di prodotto dedicate al bloccaggio; centraggio dei fori di riferimento; movimentazione della lamiera; ribaltamento della lamiera. Sono disponibili anche clamps con dimensioni ridotte per il settore degli elettrodomestici. Questi prodotti sono adatti a operare in ambienti aggressivi. In particolare l’unità di bloccaggio HE è ad alta efficienza e ha un risparmio energetico del 41% rispetto ai sistemiBloccaPneumax tradizionali.
Segnaliamo infine l’impegno dell’azienda nella produzione di componenti per il comparto oil&gas. La capacità progettuale e produttiva di Pneumax garantiscono la giusta competenza nell’identificare le necessità di asservimento o di automazione e la realizzazione, conforme agli standard produttivi, di componenti affidabili e ad alte prestazioni. In questo comparo i componenti della società bergamasca rappresentano una tecnologia interessante e concettualmente innovativa. Si tratta di unità per il trattamento aria, valvole inox modulari, elettrovalvole per aria e fluidi, attuatori inox.

La produzione è completamente Made in Italy, l’impresa non ha mai delocalizzato. Nei reparti produttivi

 (VIDEO) sono presenti centri di lavorazione a 5 e 3 assi asserviti da robot antropomorfi, centri di tornitura, macchine automatiche e sistemi di trattamento dei componenti. I prodotti Pneumax sono assemblati nella sede di Lurano e tutti collaudati al 100%, prima della consegna. L’articolo integrale sarà pubblicato sul prossimo numero di giugno della rivista Progettare.

Gabriele Peloso



Contenuti correlati

  • verifica verniciatura scocche EcoReflect Dürr
    Verifica verniciatura scocche Dürr

    Dürr presenta EcoReflect, innovativo tunnel illuminato per verifica verniciatura delle superfici delle scocche auto. Per identificare anche i più piccoli difetti il sistema impiega un concept avanzato di illuminazione a linee di contrasto verticali, che consente agli...

  • cella robotizzata Canavese Inside Industria 4.0
    Cella robotizzata 4.0 Canavese Inside

    Presentata alla A&T del maggio scorso la cella robotizzata di Canavese Inside, il primo prodotto in ottica Industria 4.0 della rete di impresa nata nel 2016 sul territorio di Ivrea e del Canavese. La cella robotizzata presentata...

  • Pneumax

    Tra i dispositivi sviluppati da Pneumax, un’intera famiglia è dedicata alla regolazione proporzionale della pressione caratterizzata da altissima precisione, tempi di risposta ridotti, massime performance e grande flessibilità di utilizzo e adattabilità alle differenti applicazioni grazie alla...

  • giunti banchi prova EN4 R+W
    Giunti R+W per banchi prova motori EN4

    R+W fornisce giunti e soluzioni ad hoc per i banchi prova sviluppati da EN4, spin-off dell’università di Perugia che da un decennio fornisce i propri servizi ad aziende nei settori automotive, meccatronico, aerospaziale ed energetico. R+W ha...

  • crescita ordini 2016 DMG Mori
    Crescita ordini record DMG Mori 2016

    Chiusura 2016 con crescita ordini record per DMG Mori, a 2.369,9 milioni di euro, +4% sull’anno precedente. L’incremento ordini, il più alto nei 146 anni di storia dell’azienda, giunge a discapito di un mercato della macchina utensile...

  • Un motore a pieni giri

    Secondo l’ultimo rapporto di Anfia, di cui riportiamo in questo articolo varie parti, lo scorso anno, negli stabilimenti italiani si sono prodotti oltre 1,1 milioni di autoveicoli: +8,8%. Il settore Automotive è uno dei comparti che cresce...

  • Movimentazione robot Seventh Axis Rollon
    Movimentazione Rollon a sette assi

    Rollon presenta Seventh axis, sistema a navetta per movimentazione di robot antropomorfi fino a 2.000 kg, con una demo funzionante alla A&T di Torino (Oval Lingotto, stand C50-D51) e alla SPS IPC Drives di Parma (Pad. 5,...

  • Negli stabilimenti Brembo Industria 4.0 è realtà

    L’applicazione dei concetti di Industria 4.0 è già una realtà in Brembo che con l’uso della realtà virtuale, della tracciabilità dei dati e di altre tecnologie innovative sta lavorando per non farsi cogliere impreparata alle sfide della...

  • studenti attestati frequenza TAC Siemens Piacenza
    Studenti e digitalizzazione al TAC Siemens di Piacenza

    Attestati di frequenza consegnati a 36 studenti che hanno completato lo scorso marzo le 90 ore di formazione del corso Macchine utensili al TAC (Centro tecnologico) Siemens di Piacenza. Alla sua sesta edizione, il corso universitario è...

  • guida autonoma ZF acquisizione quote Astyx
    Guida autonoma, ZF acquista il 45% di Astyx

    ZF acquisisce una partecipazione di circa il 45% delle azioni di Astyx Communication & Sensors, preparandosi a sviluppare con l’azienda tecnologie radar di prossima generazione per sistemi di guida autonoma. ZF espande così le proprie attività di...

Scopri le novità scelte per te x