Piani di investimento per le pmi dal FEI

Pubblicato il 20 marzo 2017
piani di investimento pmi FEI Commissione Europea

Secondo accordo tra il Fondo per gli investimenti (FEI) e il Fondo di garanzia per le PMI italiano che mette a disposizione delle PMI italiane 3,5 miliardi di euro per piani di investimento. I fondi stanziati rientrano nell’ambito del programma Cosme della Commissione europea, e l’operazione si avvale del sostegno del Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), fulcro del piano di investimenti per l’Europa.

L’accordo è stato concluso dalla Banca del Mezzogiorno – Mediocredito Centrale, che gestisce il Fondo di garanzia per le PMI per conto del Mise. Una controgaranzia viene rilasciata dal FEI, consentendo al Fondo di Garanzia per le PMI di concedere finanziamenti per 3,5 miliardi di euro alle PMI italiane nei prossimi due anni, e di cui dovrebbero usufruire circa 55.000 PMI italiane. Questo secondo accordo con il Fondo di Garanzia per le PMI dimostra il successo dell’attuale accordo Cosme, già interamente utilizzato. In ambito europeo, si prevede che i progetti e gli accordi per i quali il finanziamento FEIS è già stato approvato mobiliteranno investimenti per un totale di oltre 168 miliardi di euro in 28 Stati membri, a sostegno di più di 387.000 PMI. La Commissione europea ha inoltre proposto lo scorso 14 settembre 2016 di estendere e potenziare il FEIS, aumentando durata e punti di forza.



Contenuti correlati

  • Premio TOP 100 Stahlwille
    Premio TOP 100 agli utensili innovativi Stahlwille

    Stahlwille è stata insignita del premio TOP 100 tra le 100 aziende più innovative tedesche. La giuria del premio, che nella foto viene ricevuto da Winfried Czilwa, ceo Stahlwille, è stata impressionata dalla lunga tradizione di oltre...

  • additivo Berzolla simulazione vetture Dallara Connected Manufacturing Forum
    Additivo e realtà virtuale, Berzolla: l’innovazione corre veloce in Dallara

    In Dallara la produzione additiva riduce i tempi di test e prototipazione, accelerando lo sviluppo di nuovi modelli di vetture abbreviando il passaggio dall’idea al prodotto finale, come spiega Alessandro Berzolla, Chief operations officer Dallara. Realtà virtuale...

  • Impresa 4.0 Mise digitalizzazione
    Piano Impresa 4.0 sviluppo digitale al secondo atto

    Il Ministero dello Sviluppo economico è pronto a passare da Industria 4.0 al Piano Impresa 4.0, spostando il centro dell’attenzione da manifattura e servizi a competenze e lavoro. E’ il nuovo capitolo del piano industriale per la...

  • compositi Composites Europe 2017
    Compositi, cresce il successo di Composites Europe

    Si è conclusa con un afflusso di 8.342 visitatori Composites Europe 2017 di Stoccarda, provenienti al 40% dal di fuori della Germania, per un totale di 63 Paesi. Insieme ai 406 espositori, provenienti da 28 nazioni e...

  • innovazione Cluster Fabbrica Intelligente Ernesto Imperio
    Imperio e l’innovazione della Fabbrica Intelligente

    Dei dodici cluster nazionali istituiti dal Governo per creare delle piattaforme che organizzino l’offerta di competenze scientifiche e tecnologiche, pubbliche e private, presenti nel Paese nelle 12 Aree di specializzazione, il Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente (CFI)...

  • produzione cuscinetti Timken Romania
    Produzione cuscinetti europea per Timken in Romania

    Seconda apertura di uno stabilimento produttivo in Romania per The Timken Company, con il nuovo impianto di produzione di cuscinetti a rulli conici vicino a Ploiesti. Il sito soddisferà la domanda globale di cuscinetti Timken a rulli...

  • Riparte il comparto delle macchine utensili

    Ai buoni risultati del 2016 si aggiungono quelli del primo semestre 2017, con ordini in aumento quasi del 10%. I dati elaborati dal Centro Studi & Cultura di Impresa di Ucimu delineano un settore che può ancora...

  • Fatturato bilancio ZF prima metà 2017
    Bilancio ZF in crescita nella prima metà 2017

    Cresce a quota 18,3 miliardi di euro il fatturato di ZF nella prima metà del 2017, malgrado un forte aumento nelle spese di R&S. L’aumento rispetto allo stesso periodo del 2016 è pari al 2,7%, e il...

  • carrelli automatizzati accordo Linde MH Bayo
    Carrelli automatizzati, Linde prolunga accordo con Balyo

    Linde Material Handling prolunga con un accordo per altri 10 anni la collaborazione con Balyo, azienda francese specializzata in soluzioni di robotica, nello sviluppo e produzione di carrelli automatizzati. Linde collabora già dal 2015 con Balyo, e...

  • stent biocompatibili nanotubi Enea
    Stent biocompatibili nanotech da Enea

    Coordinato da Enea, è partito il progetto Bi-stretch-4-biomed per realizzare entro il 2020 stent biocompatibili e supersottili per il trattamento delle malattie cardiovascolari. Gli innovativi dispositivi saranno fabbricati in acido-polilattico, polimero dell’acido lattico impiegato anche per i...

Scopri le novità scelte per te x