Piani di investimento per le pmi dal FEI

Pubblicato il 20 marzo 2017
piani di investimento pmi FEI Commissione Europea

Secondo accordo tra il Fondo per gli investimenti (FEI) e il Fondo di garanzia per le PMI italiano che mette a disposizione delle PMI italiane 3,5 miliardi di euro per piani di investimento. I fondi stanziati rientrano nell’ambito del programma Cosme della Commissione europea, e l’operazione si avvale del sostegno del Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), fulcro del piano di investimenti per l’Europa.

L’accordo è stato concluso dalla Banca del Mezzogiorno – Mediocredito Centrale, che gestisce il Fondo di garanzia per le PMI per conto del Mise. Una controgaranzia viene rilasciata dal FEI, consentendo al Fondo di Garanzia per le PMI di concedere finanziamenti per 3,5 miliardi di euro alle PMI italiane nei prossimi due anni, e di cui dovrebbero usufruire circa 55.000 PMI italiane. Questo secondo accordo con il Fondo di Garanzia per le PMI dimostra il successo dell’attuale accordo Cosme, già interamente utilizzato. In ambito europeo, si prevede che i progetti e gli accordi per i quali il finanziamento FEIS è già stato approvato mobiliteranno investimenti per un totale di oltre 168 miliardi di euro in 28 Stati membri, a sostegno di più di 387.000 PMI. La Commissione europea ha inoltre proposto lo scorso 14 settembre 2016 di estendere e potenziare il FEIS, aumentando durata e punti di forza.



Contenuti correlati

  • manifattura intelligente tavola rotonda B&R
    Manifattura intelligente a confronto con B&R

    Fornitori di tecnologie abilitanti per Industria 4.0, costruttori di macchine e integratori di sistemi si sono confrontati alla Tavola rotonda ‘ Innovazione e manifattura intelligente ’ promossa da B&R lo scorso marzo. La centralità del dato, con...

  • Bergamo eccellenza sfida Industria 4.0
    Bergamo eccellenza nella Sfida 4.0

    Bergamo candidata eccellente per vincere la sfida di Industria 4.0. Il vantaggio del distretto industriale bergamasco è merito di continui investimenti in innovazione e formazione, con cui le industrie locali hanno saputo dare il giusto peso alle...

  • reshoring effetto Industria 4.0
    Reshoring, Industria 4.0 accelera il fenomeno

    L’avvento di Industria 4.0 amplifica i fattori alla base del reshoring delle aziende occidentali. Prodotti su misura, alta qualità e ‘Made in’, consegna immediata sono sempre più richieste dai consumatori, che nelle logiche della fabbrica digitale assumono...

  • movimento terra vagliatura Laurini Officine Meccaniche
    Movimento terra 4.0 Laurini Officine Meccaniche

    Laurini Officine Meccaniche investe in innovazione 4.0 per proporre soluzioni sempre più funzionali e personalizzate nel settore macchine movimento terra. Avvalendosi di strumenti di automazione innovativi nella gestione di tutte le fasi di fabbricazione, abbattendo i margini...

  • italia-4-0-p42
    L’Europa 4.0 sostiene l’impresa

    La Commissione Europea ha rivelato i suoi progetti per aiutare l’industria, le PMI, i ricercatori e le autorità pubbliche a trarre il massimo vantaggio dalle nuove tecnologie. Ecco come. Leggi l’articolo

  • fibre additivo Victrex acquisizione Zyex
    Fibre e additivo, Victrex acquisisce Zyex

    Annuncio di acquisizione da parte di Victrex di Zyex, produttore di fibre a base peek destinate soprattutto ai mercati aerospaziale, automotive e industria. L’acquisizione di Zyex, già consolidato cliente Victrex, consentirà a quest’ultima di accelerare lo sviluppo...

  • robot didattici Comau Robo-Scuola
    Robot didattici a scuola con Comau

    Comau porta i robot didattici nelle scuole con il progetto Robo-Scuola, per aiutare gli studenti ad apprendere classiche materie di studio grazie all’uso interattivo e stimolante delle nuove tecnologie. Il progetto, realizzato dall’associazione Dschola in collaborazione con...

  • rmo202_066
    Largo all’innovazione 

    Una serie di soluzioni avanzate da integrare sulle proprie macchine e sui sistemi, sviluppo di nuovi pacchetti software/hardware per dare vita a prodotti altamente ingegnerizzati e con alto grado di personalizzazione. Jobs vuole sfruttare tutte le potenzialità...

  • bilancio record 2016 Interroll
    Bilancio record 2016 per Interroll

    Interroll registra un bilancio record 2016, toccando CHF 405,2 milioni di ordinato, +5,2% sul 2015, e fatturato netto salito dell’11,3%, al massimo storico a CHF 401,5 milioni. Tutte le regioni e i gruppi prodotto hanno contribuito alla...

  • crescita rapida Universal Robots 2016
    Crescita rapida 2016 Universal Robots

    Rapida espansione e crescita del 62% per Universal Robots nel 2016, raggiungendo un fatturato di 90 milioni di euro, con utile al lordo delle imposte di oltre 12 milioni. L’azienda è stata in grado di sfruttare la...

Scopri le novità scelte per te x