Lamiera 2017, nuovo corso

Pubblicato il 14 marzo 2017

Lamiera, la biennale internazionale dedicata all’industria delle macchine utensili a deformazione e a tutte le tecnologie innovative legate al comparto, registra il quasi tutto esaurito. I dati sono stati comunicati da Ucimu-Sistemi per produrre nella conferenza stampa di presentazione. Sono infatti 440 le imprese che hanno già aderito all’evento ospitato a Fieramilano Rho, dal 17 al 20 maggio prossimo, nei padiglioni 13 e 15.

Nei 40.000 m2 di superficie espositiva sarà esposto il meglio dell’offerta internazionale di macchine per la deformazione della lamiera, macchine per la lavorazione di barre, tubi e profilati, presse, macchine per la tranciatura e punzonatura, robot, automazione, stampi e trattamenti termici, finitura, carpenteria metallica e subfornitura. Saranno disponibili tre nuove aree tematiche: Fastener industry, dedicata a viti e bulloni, sistemi di serraggio e fissaggio; Ecocoatech, spazio realizzato in collaborazione con l’Associazione dei  verniciatori industriali (Anver); Blech Italy Service, subfornitura tecnica e servizi all’industria.

I numeri a oggi raggiunti dalla fiera Lamiera dimostrano che la scelta di trasferire a Milano la manifestazione posizionandola negli anni dispari è stata ben accolta dagli espositori che hanno deciso di presentare per il secondo anno consecutivo la propria offerta in Italia. “Con riferimento all’Italia – ha detto Massimo Carboniero, presidente di Ucimu (in foto secondo da sinistra) – il consumo di sistemi di produzione è atteso in crescita anche nel 2017, favorito in questo anche dalle misure di incentivo contenute nel piano nazionale Industria 4.0, a tutto beneficia di quanti esporranno a Lamiera”.

Altre iniziative sono Accademia Lambda che proporrà convegni e approfondimenti tematici; Pianeta giovani per far incontrare domanda e offerta dalle imprese del comparto; e per la prima volta Lamiera proporrà Lamieraliving in collaborazione con ADI, Associazione per il disegno industriale.



Contenuti correlati

  • Il futuro della fabbrica digitale secondo DMG Mori

    Per DMG Mori, il filo conduttore della EMO di Hannover sarà il ‘Path of Digitization’, con il quale l’azienda apre la via al futuro della fabbrica digitale per i suoi utenti nel mondo. Vediamo di che cosa...

  • meccanica interconnessa Anima Open to Innovation Milano
    Meccanica interconnessa con Anima a Milano

    Si terrà martedì 11 luglio a Milano l’evento pubblico Open to Innovation! (ore 11.00), preceduto dall’Assemblea generale ordinaria riservata ai soci Anima (ore 9.30). L’evento, che avrà luogo nella cornice del Museo nazionale della scienza e della...

  • incentivi futuro Industria 4.0 Calenda
    Incentivi Industria 4.0, non tutti saranno rinnovati

    La prossima legge di Stabilità non vedrà confermati tutti gli incentivi introdotti dal Piano Industria 4.0, lo ha affermato Carlo Calenda ospite all’assemblea Assolombarda del 12 giugno. Le parole del ministro vogliono spingere le aziende a cogliere...

  • La fabbrica digitale secondo Bosch

    Si è svolto, a Milano, l’evento Bosch dedicato all’industria 4.0 ‘Industry 4.0 @bosch’. L’azienda tedesca lavora alle soluzioni per la fabbrica intelligente già da diversi anni. Con oltre 270 stabilimenti di produzione in tutto il mondo, l’impresa...

  • Investire sulla qualità

    La frase riassume in maniera sintetica quanto ci hanno detto alcuni autorevoli rappresentanti di case produttrici di macchine per la deformazione. Concetti come automazione, flessibilità, innovazione, affidabilità, riduzione degli sprechi e contenimento dei consumi, sono presupposti imprescindibili...

  • elettroidraulica Bosch Rexroth Lamiera
    Elettroidraulica 4.0 Bosch a Lamiera 2017

    Bosch Rexroth presenta a Lamiera 2017 il sistema SVP 7020, per elettroidraulica semplificata per presse, macchine per iniezione plastica e metal forming, e soluzioni per connettività 4.0. L’azienda presenterà la pressa piegatrice elettroidraulica con Sytronix SVP (speed...

  • crescita ordini 2016 DMG Mori
    Crescita ordini record DMG Mori 2016

    Chiusura 2016 con crescita ordini record per DMG Mori, a 2.369,9 milioni di euro, +4% sull’anno precedente. L’incremento ordini, il più alto nei 146 anni di storia dell’azienda, giunge a discapito di un mercato della macchina utensile...

  • nesting Radan 2017 Procam
    Nesting e gestione parti Radan a Lamiera

    Anteprima allo stand Procam a Lamiera 2017 di Radan 2017, che implementa ulteriormente le potenzialità di Radmanager in nesting e gestione di parti 2D e 3D, di ogni tipologia, inclusi tubi, particolari piegati o destinati al taglio...

  • ordini macchine Ucimu effetto Industria 4.0
    Ordini macchine Ucimu +22%, effetto 4.0

    Volano a +22,2% gli ordini macchine relativi all’indice interno nel primo trimestre 2017 nei dati Ucimu-Sistemi per produrre, a dimostrazione dell’effetto positivo delle misure del Piano Nazionale Industria 4.0. Con la raccolta ordini stazionaria all’estero, +0,3%, la...

  • studenti attestati frequenza TAC Siemens Piacenza
    Studenti e digitalizzazione al TAC Siemens di Piacenza

    Attestati di frequenza consegnati a 36 studenti che hanno completato lo scorso marzo le 90 ore di formazione del corso Macchine utensili al TAC (Centro tecnologico) Siemens di Piacenza. Alla sua sesta edizione, il corso universitario è...

Scopri le novità scelte per te x