La fabbrica 4.0 vista a SPS Italia 2016 (VIDEO)

Pubblicato il 25 maggio 2016

Il panorama industriale italiano è in piena trasformazione. Non c’è alternativa. E’ necessario rilanciare il sistema produttivo e investire in chiave Industry 4.0. E’ necessario rimettere il sistema manifatturiero alla guida del Paese. L’alternativa è un lento, ma inesorabile declino. SPS Italia, la manifestazione fieristica, che si svolge a Parma dal 24 al 26 maggio 2016 ha messo sotto i riflettori la tecnologia e la componentistica dedicata all’automazione di fabbrica. Tra gli stand è possibile vedere una fusione di informatica, automazione, internet delle cose, realtà aumentata, simulazione, software. Queste tecnologie sono in grado di accelerare l’innovazione  di prodotto e di processo. La digitalizzazione dei processi fisici e gestionali porterà un aumento del valore sia alle aziende sia ai prodotti. L’integrazione tra le macchine deve essere fatta. Pena l’esclusione dal mercato.

 

Gabriele Peloso



Contenuti correlati

  • cataloghi CAD innovazione 25 anni Cadenas
    Innovazione CAD da 25 anni in Cadenas

    Festeggia i 25 anni Cadenas, software house tedesca all’avanguardia dei settori cataloghi CAD dei prodotti e gestione strategica delle parti fin dagli esordi. L’azienda riconosce infatti il potenziale dell’era IT già nei primi anni ’90, con i...

  • calcolo ingegneristico PTC Mathcad Prime 4.0
    Calcolo ingegneristico protetto con PTC

    La versione di Matchcad Prime 4.0 di PTC per calcolo ingegneristico consente di mostrare, risolvere e proteggere i dati in maniera più efficace, incrementandone valore e utilità. User experience e prestazioni sono state migliorate, per meglio rispondere...

  • premio robotica semplice Universal Robots +
    Premio alla robotica semplice di Universal Robots

    La piattaforma UR+ di Universal Robots si è aggiudicata il premio Best of 2017, nella categoria Servizi, assegnato in Germania da Industriepreis. Il riconoscimento viene assegnato alle soluzioni industriali innovative che combinano vantaggi economici e tecnologici a...

  • Anagnost nomina ceo Autodesk
    Anagnost nominato ai vertici Autodesk

    Andrew Anagnost è il nuovo presidente e ceo Autodesk, ed entra come membro nel cda dell’azienda. In Autodesk dal 1997, e nel ruolo recente di co-ceo e chief marketing officer ad interim, Anagnost ha contribuito al successo...

  • attuatori elettromeccanici LEMC SKF
    Attuatori elettromeccanici modulari SKF

    SKF presenta gli attuatori elettromeccanici modulari LEMC – Light electromechanical cylinders, per applicazioni di automazione gravose. Rispetto ai sistemi idraulici, gli attuatori elettromeccanici combinano alta capacità di carico, superiore dinamica e semplice integrazione e controllo, unitamente a...

  • Il futuro della fabbrica digitale secondo DMG Mori

    Per DMG Mori, il filo conduttore della EMO di Hannover sarà il ‘Path of Digitization’, con il quale l’azienda apre la via al futuro della fabbrica digitale per i suoi utenti nel mondo. Vediamo di che cosa...

  • additivo AM formnext 2017 Messe Frankfurt
    Additivo in forte crescita alla Formnext 2017

    Superficie espositiva prenotata di oltre 20.000 mq per Formnext 2017, evento dedicato alle tecnologie di produzione del futuro, tra additivo e stampa 3D in programma dal 14 al 17 novembre a Francoforte, già oltre le dimensioni dell’anno...

  • Prove in laboratorio per legno e arredi

    Catas ha incorporato tecnologie digitali per espandere l’offerta fornendo approcci più economici ai servizi di test, certificazione, progettazione di macchine e prototipi. Il ruolo del software targato Solidworks. Leggi l’articolo

  • additivo HP componenti online Weerg
    Additivo HP per i componenti online da Weerg

    Weerg amplia la propria offerta per produzione di componenti e parti online con l’installazione di una stampante 3D HP Jet Fusion 4200, per produzione in additivo. L’installazione nello stabilimento Weerg di Marghera, la prima in Italia, consentirà...

  • sgrossatura 3D CAM OpenMind hyperMILL 2017.2
    Sgrossatura 3D ottimizzata nel CAM Open Mind

    Open Mind presenta la versione 2017.2 della suite CAM hyperMill, che introduce strategie di lavorazione perfezionate come la sgrossatura 3D ottimizzata del materiale residuo. L’opzione consente di calcolare valori di avanzamento ottimali per spessore e profondità truciolo...

Scopri le novità scelte per te x