“La banca torni motore di sviluppo”

Dalla rivista:
Uomini & Imprese

 
Pubblicato il 10 marzo 2017

L’economia italiana vive un momento di forti trasformazioni.Tra i protagonisti di questo scenario vi sono anche gli istituti di credito. Con Federico Ghizzoni, per sei anni amministratore delegato di Unicredit, abbiamo analizzato questa fase e cercato di capire come quel sistema economico virtuoso tra banche e imprese, tra credito e territorio, in questo percorso possa rimanere inalterato.

Leggi l’articolo

Luca Rossi



Contenuti correlati

  • Maus rilevata da un gruppo di investitori italiani

    Maus, azienda produttrice di macchine utensili di proprietà di Finaid (famiglia Carraro), è stata rilevata da un gruppo di investitori italiani tra cui la finanziaria Forever della famiglia Rossi Cairo, Injection Capital di Leonardo Bruzzichesi e Italglobal...

  • La filiera meccanica emiliana

    Unicredit ha presentato il volume ‘La filiera della meccanica strumentale’, preparato in collaborazione con Ucima e Ucimu a fotografare i settori delle macchine utensili e per il packaging in Emilia-Romagna. L’industria del bene strumentale conta 3.300 imprese...

Scopri le novità scelte per te x