IIoT con i pacchetti Fanuc Industry 4.0

Pubblicato il 8 giugno 2017
IIoT pacchetti Industry 4.0 Fanuc

Per supportare le aziende nel passaggio alla Fabbrica intelligente, Fanuc ha sviluppato tre pacchetti Industry 4.0 studiati per portare i vantaggi di IIoT – Industrial internet of things – in fabbrica. Obiettivo è aiutare le imprese di ogni dimensione a gestire in modo semplice ed efficace l’enorme quantità di dati generata dai sensori installati sulle macchine, così da ridurre i costi legati alla produzione e il CTO con interventi di manutenzione preventiva e predittiva, prevenzione di fermi macchina, stime sulla vita dei componenti e controllo dei consumi energetici.

Il pacchetto Livello 1 è un pacchetto ‘pronto all’uso’, che è possibile installare senza rilevanti personalizzazioni, e consente di interconnettere diversi elementi del sistema per raccogliere dati dalle macchine tramite interfacce HMI intelligenti. Il Livello 2 realizza una vera IIoT, ed è pensato per aziende che intendono collegarsi a un ERP o sviluppare un sistema di supervisione dedicato, con totale personalizzazione. Il Livello 3 è invece pensato per aziende già strutturate sotto il profilo della digitalizzazione degli impianti e con personale già esperto, e consente un controllo totale e aperto comprendendo vari pacchetti software Fanuc per collegare in rete diversi dispositivi, anche di terze parti. Al fine di sfruttare al meglio le opportunità offerte dai pacchetti Industry 4.0 e dalle diverse funzioni delle macchine, Fanuc offre quindi ai clienti i corsi di approfondimento organizzati dalla Fanuc Academy con il servizio di Training Fanuc Industry 4.0.



Contenuti correlati

  • test di scoppio banco prova tubi raccordati Hydro+Power
    Test di scoppio 4.0 a 4000 bar Hydro+Power

    Hydro+Power, brand che nasce dalla sinergia tra Brescia Hydropower e O+P, all’interno del network It’s Fluidmec World, ha sviluppato un banco prova per test di scoppio fino a 4.000 bar, destinato a un’azienda produttrice di raccordi, valvole...

  • export reggiano Unindustria Reggio Emilia Mauro Severi
    Export reggiano a +6,2% nella prima metà 2017

    Vola a 5,1 miliardi di euro l’export reggiano nella prima metà del 2017, a +6,2% secondo i dati elaborati dall’Ufficio studi di Unindustria Reggio Emilia. Positivo anche il saldo della bilancia commerciale della provincia, a +3,1 miliardi,...

  • Aucotec – Engineering Base

    Engineering Base (EB) è il software di progettazione elettrica e di cablaggio di Aucotec che rende il lavoro di costruttori di macchine speciali e impianti molto più veloce, economico e sicuro grazie al supporto univoco all’ingegneria multidisciplinare....

  • formazione gratuita 4.0 Cis Unindustria Reggio Emilia
    Formazione 4.0 gratuita Cis in Emilia-Romagna

    Cis, Scuola per la Gestione d’impresa di Unindustria Reggio Emilia, da ottobre 2017 a febbraio 2018 eroga 500 ore di formazione gratuita in tema di Industry 4.0 per dodici persone disoccupate, residenti o domiciliate in Emilia-Romagna con...

  • sbavatura DeburringEXPO 2017
    Sbavatura in mostra alla DeburringEXPO

    Si è tenuta lo scorso ottobre DeburringEXPO 2017, seconda edizione della fiera di Karlsruhe dedicata alle tecniche di sbavatura, arrotondamenti e superfici di precisione. Rispetto al debutto nel 2015, la fiera ha visto un aumento del 40%...

  • Solidworks 2018, Nuovamacut alza il sipario

    Nuovamacut, del Gruppo TeamSystem, ha presentato alla settima edizione di Nuovamacutlive 2018 la nuova release di Solidworks, software di progettazione 3D di Dassault Systèmes. Ma non è tutto. L’azienda reggiana, all’evento che si è tenuto al Palazzo...

  • PC industriale B&R Automation PC 910 Intel Xeon
    PC industriale B&R ancora più potente

    Il PC industriale Automation PC 910 di B&R è ora disponibile anche in opzione con processore Intel Xeon, che aumenta del 50% le prestazioni rispetto ai precedenti processori ad alte prestazioni. Il livello superiore di prestazioni consente...

  • La tecnologia deve cambiare la mentalità delle aziende

    Simone Guzzi, responsabile ufficio tecnico e Federico Milazzo, direttore commerciale di Rösler Italiana, spiegano l’evoluzione industriale in Italia alla luce del piano Industria 4.0. Oltre alla tecnologia e agli investimenti, le aziende devono pensare a un nuovo...

  • IoT progettazione proattiva PTC
    IoT per progettazione proattiva con PTC

    PTC presenta le funzionalità di Creo Product Insight, nativamente integrato con la piattaforma per Internet of things industriale ThingWorx, che aggiunge la connessione dei dati IoT reali al processo di progettazione. I progettisti possono così rilevare e...

  • Lean Factory School Bonfiglioli Consulting
    Lean Factory digitale Bonfiglioli Consulting

    Con un investimento di 140 mila euro, Bonfiglioli Consulting ha reso digitale la Lean Factory School, impresa-palestra patrocinata da Unindustria Bologna. Gli interventi digitali hanno nello specifico riguardato la linea di montaggio, dotando ciascuna delle quattro postazioni...

Scopri le novità scelte per te x