Hermle

Pubblicato il 8 novembre 2016

Il centro di lavorazione a 5 assi Hermle C250 completa la gamma di prodotti Hermle nel segmento inferiore e va ‘incontro alle esigenze dei clienti che richiedono compattezza, precisione e durevolezza’. Il tutto è raccolto in un centro di lavorazione a 5 assi destinato alla lavorazione di componenti fino a 300 kg. Le corse di lavoro di 600-550-450 mm negli assi X-Y-Z permettono la possibilità di una lavorazione a 5 assi simultanei su 5 lati con rapidi fino a 35 m/min. La tavola roto-basculante CN di diametro 320 mm, provvista di un azionamento tramite vite senza fine nell’asse C, offre un campo di basculamento di ±115°, consentendo così anche sottosquadri complessi. Nella versione a 3 assi, la tavola portapezzo fissa offre una superficie di staffaggio di 800 x 616 mm ed è in grado di accogliere pezzi fino a 1-100 kg. Per quanto concerne il mandrino è possibile optare tra un 15.000 giri/min attacco SK40, oppure 18.000 giri/min attacco HSK-A63. È stata di nuovo integrata la protezione anticollisione brevettata per mandrini fino a 18.000 giri/min.



Contenuti correlati

  • additivo HP componenti online Weerg
    Additivo HP per i componenti online da Weerg

    Weerg amplia la propria offerta per produzione di componenti e parti online con l’installazione di una stampante 3D HP Jet Fusion 4200, per produzione in additivo. L’installazione nello stabilimento Weerg di Marghera, la prima in Italia, consentirà...

  • CNC online Weerg materiali plastici
    CNC online Weerg anche in materiali plastici

    Weerg allarga l’offerta di lavorazioni CNC online aggiungendo i materiali plastici alla gamma di metalli già disponibile. L’e-shop consente ora di scegliere anche lavorazioni in Delrin e Nylon, oltre ad alluminio, ottone, rame e bronzo. In pochi...

  • BI-MU 2016 successo richieste Haas
    BI-MU 2016 oltre le aspettative per Haas

    Haas ha riportato un numero di richieste oltre le aspettative all’ultima BI-MU 2016 di Milano, sensibilmente aumentate in percentuale rispetto all’edizione 2014. In seguito al grande successo avuto dalla partecipazione di Haas alla sua prima campagna in...

  • Quando il robot gioca in squadra

    21Mitsubishi Electric ha presentato alla scorsa edizione della BiMu la demo Minimac che riproduce una soluzione applicativa reale, in cui si evidenzia l’interazione tra un braccio robotico e una macchina utensile a controllo numerico della serie M800/80....

  • Andantex

    Andantex presenta il concetto Cubic di Redex: dotato di design semplificato permette di eliminare l’uso di appendici ultra-precise al telaio della macchina, dove sono solitamente alloggiati i riduttori. Il riduttore stesso, inserito in una struttura cubica di...

  • Biglia

    I nuovi B750 e B1250 lanciati da Biglia sono centri di tornitura polifunzionali caratterizzati da guide prismatiche, alta rigidità e precisione. Il cuore dei due modelli è rappresentato dalla torretta portautensili a 16 posizioni con trasmissione diretta...

  • Carnaghi Pietro

    La linea produttiva di Carnaghi Pietro si è consolidata con il modello ATF 12 TM, macchina in grado di tornire, fresare e forare. La struttura dell’ATF 12 TM è a una colonna, con un design molto compatto...

  • Cucchi Giovanni

    Cucchi Giovanni, produttrice di caricatori automatici di barre ha creato nel 2003 il marchio Euro-Loader con cui vengono commercializzati i suoi prodotti nel mercato nordamericano. Cucchi Giovanni ‘ha sempre precorso i tempi adottando e sviluppando le migliori...

  • DMG Mori

    NLX 2500 è un tornio universale realizzato per il mercato italiano nelle varianti NLX2500SY|700 e NLX2500Y|700 presso lo stabilimento italiano di Gildemeister Italiana a Brembate di Sopra. Tra i prodotti esposti da DMG Mori a BiMu c’è...

  • Elmo

    La famiglia di servomotori integrati Duet di Elmo combina un servomotore a elevate prestazioni con il servo drive intelligente Gold di Elmo, ed è ideale per l’uso in macchine da laboratorio compatte, dispositivi medici o qualsiasi altra...

Scopri le novità scelte per te x