Hema

Pubblicato il 8 novembre 2016

Hema Maschinen-und Apparatenshutz GmbH è specializzata nella produzione di componenti per la protezione di macchine utensili. Uno dei prodotti di maggiore interesse sono i vetri certificati antisfondamento. Questi vetri sono composti da un pacchetto di policarbonato (per la tenuta all’impatto), un’intercapedine di aria e un vetro temprato (per proteggere il policarbonato dall’azione aggressiva dei lubrorefrigeranti). Per la produzione di questi vetri Hema dispone di una serie di spessori di policarbonato testati in collaborazione con l’istituto IWF di Berlino secondo le normative EN 23125 2015      (per torni, classi di impatti da A3 a C3) e EN 12417 – 2009 (per centri di lavoro con classe di impatto da 100 a 190 m/s) e gli stessi sono utilizzabili in ambito EN 16089 2015 (per rettifiche fisse). Garantiti 5 anni, i vetri sono reperibili in Italia presso Hema-Sefra. I vetri sono disponibili anche con oblo rotanti Visiport e/o con illuminazione integrata con lampade LED.



Contenuti correlati

  • BI-MU 2016 successo richieste Haas
    BI-MU 2016 oltre le aspettative per Haas

    Haas ha riportato un numero di richieste oltre le aspettative all’ultima BI-MU 2016 di Milano, sensibilmente aumentate in percentuale rispetto all’edizione 2014. In seguito al grande successo avuto dalla partecipazione di Haas alla sua prima campagna in...

  • Quando il robot gioca in squadra

    21Mitsubishi Electric ha presentato alla scorsa edizione della BiMu la demo Minimac che riproduce una soluzione applicativa reale, in cui si evidenzia l’interazione tra un braccio robotico e una macchina utensile a controllo numerico della serie M800/80....

  • Andantex

    Andantex presenta il concetto Cubic di Redex: dotato di design semplificato permette di eliminare l’uso di appendici ultra-precise al telaio della macchina, dove sono solitamente alloggiati i riduttori. Il riduttore stesso, inserito in una struttura cubica di...

  • Biglia

    I nuovi B750 e B1250 lanciati da Biglia sono centri di tornitura polifunzionali caratterizzati da guide prismatiche, alta rigidità e precisione. Il cuore dei due modelli è rappresentato dalla torretta portautensili a 16 posizioni con trasmissione diretta...

  • Carnaghi Pietro

    La linea produttiva di Carnaghi Pietro si è consolidata con il modello ATF 12 TM, macchina in grado di tornire, fresare e forare. La struttura dell’ATF 12 TM è a una colonna, con un design molto compatto...

  • Cucchi Giovanni

    Cucchi Giovanni, produttrice di caricatori automatici di barre ha creato nel 2003 il marchio Euro-Loader con cui vengono commercializzati i suoi prodotti nel mercato nordamericano. Cucchi Giovanni ‘ha sempre precorso i tempi adottando e sviluppando le migliori...

  • DMG Mori

    NLX 2500 è un tornio universale realizzato per il mercato italiano nelle varianti NLX2500SY|700 e NLX2500Y|700 presso lo stabilimento italiano di Gildemeister Italiana a Brembate di Sopra. Tra i prodotti esposti da DMG Mori a BiMu c’è...

  • Elmo

    La famiglia di servomotori integrati Duet di Elmo combina un servomotore a elevate prestazioni con il servo drive intelligente Gold di Elmo, ed è ideale per l’uso in macchine da laboratorio compatte, dispositivi medici o qualsiasi altra...

  • Fanuc

    I CNC Fanuc sono caratterizzati da un’interfaccia di semplice utilizzo. In linea con le più recenti innovazioni tecnologiche, l’HMI è stata ridisegnata, ‘per offrire agli utenti un’esperienza ancora più intuitiva e per potenziare le possibilità del controllo’....

  • Haimer

    Haimer presenta a BiMu 2016 la versione finale di Duo-Lock, interfaccia modulare per testine intercambiabili in metallo duro, sviluppato in collaborazione con il produttore di utensili Kennametal. Basato su un design innovativo della filettatura con doppio cono...

Scopri le novità scelte per te x