Gas vettori Air Liquide per elettronica in Asia

Pubblicato il 16 gennaio 2018
gas vettori Air Liquide elettronica Asia

Il 2017 è stato un anno record per Air Liquide nel settore elettronica in Asia, con la finalizzazione di diversi nuovi contratti a lungo termine per la fornitura di gas vettori ultrapuri. La compagnia investirà oltre 150 milioni di euro in nuovi sistemi on-site ad altissima efficienza per la produzione di azoto con purezza ultra-elevata, per una capacità totale di 170.000 Nm3/ora. I gas vengono impiegati per mantenere un’atmosfera ultra pulita e proteggere gli strumenti di produzione, destinati a impiego diretto nei processi produttivi di circuiti integrati, memorie, sensori di immagini e display di importanti produttori di elettronica in Cina, Giappone e Singapore.

Nella regione Asia-Pacifico, in particolare in Cina, Corea del Sud e Giappone, è inoltre continuata a crescere la domanda di materiali avanzati forniti da Air Liquide. Questi sono impiegati nei primi strati dei nano-transistor, elemento fondamentale dei processori e delle memorie presenti nell’elettronica di consumo e nei dispositivi mobili. La forte domanda di chip, sensori e schermi ad alta risoluzione è legata soprattutto alle evoluzioni tecnologiche legate ad AI, apparecchi mobili e connessi, Big data e veicoli elettrici e autonomi. Air Liquide supporta in tal modo i produttori di dispositivi di memoria all’avanguardia, che consentono accesso più rapido ai dati, o destinati a smartphone di ultima generazione.



Contenuti correlati

  • incollaggio display adesivi Delo
    Adesivi Delo per incollaggio display sicuro

    Delo introduce due nuovi adesivi studiati per incollaggio sicuro delle cornici dei display, vetri protettivi o per unire il pannello del display alla custodia. Delo Photobond LA4860 è un adesivo in polimero di urtano modificato, monocomponente e...

  • innovazione campus ABB Austria B&R
    Campus innovazione ABB nella sede austriaca di B&R

    ABB investirà 100 milioni di euro per realizzare un campus globale di innovazione e formazione in automazione industriale presso la sede B&R a Eggelsberg, in Alta Austria. Il campus sarà dedicato allo sviluppo di tecnologie per la...

  • simulazione ottica Ansys acquisizione Optis
    Simulazione ottica, Ansys acquisisce Optis

    Accordo siglato per l’acquisizione da parte di Ansys di Optis, che amplia il portfolio dell’azienda con la simulazione ottica, migliorando le funzionalità di simulazione dei sensori per veicoli autonomi. Optis, azienda con sede a Farlède, Francia, sviluppa...

  • biofarmaceutica divisione Parker Bioscience
    Biofarmaceutica, nasce la divisione Parker Bioscience

    Parker Hannifin annuncia la nascita della nuova divisione Parker Bioscience, che fornirà soluzioni di bioprocessing, di food and beverage e assistenza sanitaria, fornite in precedenza con il marchio Parker domnick hunter. La divisione avrà sede a Birtley,...

  • Quale tecnologia per le macchine di assemblaggio? Uno studio sul settore.

    SPS IPC Drives Italia assieme a Aidam, Anie Automazione e Assofluid, ha promosso lo studio “Analisi dei fabbisogni tecnologici del comparto macchine per assemblaggio. Automazione. Digitale. Fluid Power.”, svolto dal professor Giambattista Gruosso del dipartimento di Elettronica...

  • robot collaborativo MELFA Mitsubishi Electric
    Robot collaborativo Mitsubishi Electric ad alte prestazioni

    Alla SPS IPC Drives di Norimberga dello scorso novembre 2017 Mitsubishi Electric ha lanciato MELFA, primo robot collaborativo dell’azienda che fa così il suo ingresso nel settore della collaborazione uomo-robot. Il modello di cobot sviluppato da Mitsubishi...

  • regolazione temperatura SMC HECR
    Regolazione temperatura fine con SMC

    SMC presenta il dispositivo di controllo e regolazione temperatura tipo Peltier della serie HECR, che può essere montato con altre apparecchiature su un rack da 19 pollici. Il risparmio di spazio è reso possibile dalle dimensioni ridotte,...

  • guida autonoma ZF IDDC telaio intelligente
    Guida autonoma con telaio intelligente ZF

    La piattaforma IDDC (intelligent dynamic driving chassis) di ZF è un telaio versatile per veicoli elettrici a guida autonoma, che consente ai veicoli di ‘vedere, pensare e agire’, per viaggiare in città senza conducente. La soluzione è...

  • cybersecurity Charter of Trust Siemens
    Siemens firma Carta comune sulla cybersecurity

    In occasione della Conferenza sulla sicurezza di Monaco, Siemens ha firmato una carta comune con altri sette partner industriali per garantire una maggiore sicurezza informatica. Cybersecurity, protezione dei dati e sicurezza delle reti sono difatti cruciali nella...

  • sensori laser Panasonic HG-C
    Sensori laser a triangolazione Panasonic compatti

    Panasonic presenta i sensori laser all-in-one HLG1 e HG-C, strumenti di misura laser a triangolazione compatti che integrano controllore e display nel case di una fotocellula. Grazie alla tecnologia dei laser a triangolazione ottica, i dispositivi eliminano...

Scopri le novità scelte per te x