Framos

Pubblicato il 24 dicembre 2014
Framos

Framos amplia la sua gamma con la linea Coaxlink di Euresys, che comprende quattro nuovi  frame grabber CoaXPress ad alte prestazioni. Sarà possibile acquisire immagini dettagliatissime di grandi oggetti con frequenze elevate dalle telecamere CoaXPress: la soluzione ideale per applicazioni di Ispezione Ottica Automatizzata(AOI). Con i frame grabber Coaxlink è possibile acquisire immagini fino a 6.25 Gbps con un singolo cavo coassiale e ben 25Gbps con quattro cavi coassiali. Le card Coaxlink, aderenti allo standard GEN<i>CAM, sono disponibili sul sito Framos in quattro modelli, adatte a bus PCIe 2.0 (Gen2) x4 (1700 MB/s), mentre la Coaxlink Quad G3 è dedicata a un bus PCIe 3.0 di terza generazione x4 (3350 MB/s) per il raggiungimento di massime prestazioni. Più schede Coaxlink possono essere utilizzate contemporaneamente in un unico PC e tutte le telecamere collegate sono sincronizzabili tra loro. Ogni modello è dotato di 20 linee I/O digitali per l’interfacciamento a un ampio range di sensori e di encoder. A corredo viene fornito Memento, un tool di debugging.



Contenuti correlati

  • sensori programmabili Sick 4.0
    Sensori programmabili 4.0 Sick

    Sick presenta AppSpace, ecosistema composto da ambiente di sviluppo applicazioni AppStudio e da un’ampia gamma di sensori programmabili e flessibili, ponendo il componente al centro della fabbrica digitalizzata. Sviluppato per i clienti Sick con capacità di sviluppo...

  • rilevamento preciso sensori SIck Prime
    Rilevamento 4.0 con sensori Sick

    Sick presenta la linea Prime di sensori selezionati per le esigenze di rilevamento preciso alla base dell’automazione secondo Industria 4.0, da tracciabilità e controllo qualità all’elaborazione dati per ottimizzazione produttiva e manutenzione predittiva. La categoria Prime di...

  • Sick TriSpector1000
    Sensori 3D Sick intelligenti

    Sick presenta i sensori di visione in 3D Trispector1000 per ispezioni a bordo camera senza richiedere programmazione, in automazione a bordo macchina. Ideale per applicazioni di controllo qualità nei settori dei beni di consumo e imballaggio, consente...

  • MMT Italia presentazione
    Meccatronica in mostra alla M&MT

    Si terrà dal 4 al 6 ottobre 2017 in Fieramilano Rho la prima edizione di M&MT, primo co-fair mai realizzato dedicato a motion, meccatronica, automazione ed embedded. L’evento, presentato ufficialmente nei giorni scorsi, è organizzato da Hannover...

  • Cognex PatMax
    Visione industriale rapida Cognex in HD

    Cognex presenta PatMax RedLine, tecnologia per la visione industriale ad alta risoluzione a elevata velocità e precisione. Lo strumento consente il rilevamento di strutture e l’ispezione a colori anche per visualizzare difetti molto piccoli, su campi visivi...

  • RS Components telecamere
    Ispezione efficace economica con RS

    RS Components aggiunge due telecamere di ispezione al proprio catalogo, che offrono a basso costo le funzionalità di fibroscopi ed endoscopi, per l’osservazione dettagliata di impianti, macchine ed edifici alla ricerca di corrosione, perdite, danni, ostruzioni, degradi...

  • Macchina Laser
    Intellisystem Technologies

    Durante gli ultimi anni, la tecnologia dei sistemi di visione è maturata notevolmente, diventando in alcuni casi un indispensabile strumento per l’automazione di fabbrica. L’evoluzione dei sistemi di visione per applicazioni industriali è costante, e nei prossimi...

  • Cognex
    Cognex

    Per la lettura di codici industriali la serie DataMan 8600 di Cognex è dotata della tecnologia UltraLight: un sensore di immagini ad alta velocità e di lenti liquide che offrono una notevole profondità di campo. I lettori...

  • Fesssssto
    Festo

    I sensori di visione Sbsi, di Festo, grazie alla loro semplicità d’utilizzo, sono adatti per la lettura di simboli 1D e 2D (codici data matrix, inclusi codici di tipo DPM, impressi a laser o mediante micro percussione)...

  • Flir
    Flir

    La termocamera Flir T640 è dotata di un rilevatore microbolometro non raffreddato allo stato dell’arte, che produce termo immagini a 640×480 pixel nitide nelle quali è possibile vedere anche i più piccoli dettagli per ispezioni affidabili. I...

Scopri le novità scelte per te x

  • sensori programmabili Sick 4.0
    Sensori programmabili 4.0 Sick

    Sick presenta AppSpace, ecosistema composto da ambiente di sviluppo applicazioni AppStudio e da un’ampia gamma di sensori...

  • rilevamento preciso sensori SIck Prime
    Rilevamento 4.0 con sensori Sick

    Sick presenta la linea Prime di sensori selezionati per le esigenze di rilevamento preciso alla base dell’automazione...