Framos

Pubblicato il 24 dicembre 2014

Framos amplia la sua gamma con la linea Coaxlink di Euresys, che comprende quattro nuovi  frame grabber CoaXPress ad alte prestazioni. Sarà possibile acquisire immagini dettagliatissime di grandi oggetti con frequenze elevate dalle telecamere CoaXPress: la soluzione ideale per applicazioni di Ispezione Ottica Automatizzata(AOI). Con i frame grabber Coaxlink è possibile acquisire immagini fino a 6.25 Gbps con un singolo cavo coassiale e ben 25Gbps con quattro cavi coassiali. Le card Coaxlink, aderenti allo standard GEN<i>CAM, sono disponibili sul sito Framos in quattro modelli, adatte a bus PCIe 2.0 (Gen2) x4 (1700 MB/s), mentre la Coaxlink Quad G3 è dedicata a un bus PCIe 3.0 di terza generazione x4 (3350 MB/s) per il raggiungimento di massime prestazioni. Più schede Coaxlink possono essere utilizzate contemporaneamente in un unico PC e tutte le telecamere collegate sono sincronizzabili tra loro. Ogni modello è dotato di 20 linee I/O digitali per l’interfacciamento a un ampio range di sensori e di encoder. A corredo viene fornito Memento, un tool di debugging.



Contenuti correlati

  • automazione Beckhoff Technology Day 2018
    Automazione e misura ai Beckhoff Technology Day

    Grande riscontro e oltre 300 partecipanti per i Beckhoff Technology Day 2018, roadshow tenutosi lo scorso marzo tra Milano, Venezia e Bologna e dedicato all’innovazione dell’azienda. Le tre giornate sono state coordinate da Duilio Perna, alla sua...

  • Quale tecnologia per le macchine di assemblaggio? Uno studio sul settore.

    SPS IPC Drives Italia assieme a Aidam, Anie Automazione e Assofluid, ha promosso lo studio “Analisi dei fabbisogni tecnologici del comparto macchine per assemblaggio. Automazione. Digitale. Fluid Power.”, svolto dal professor Giambattista Gruosso del dipartimento di Elettronica...

  • robot scara Fanuc SR-3iA
    Robot Scara Fanuc agile e veloce

    Fanuc entra nel mercato Scara con il robot Scara Fanuc SR-3iA, che offre velocità elevata e precisione assoluta. La struttura agile e compatta, con base di solo 140 x 102 mm, ne consente l’impiego in spazi ristretti....

  • visione artificiale integrata automazione B&R
    Visione artifciale B&R integrata nelle macchine

    B&R ha presentato alla scorsa SPS IPC Drives un sistema di visione artificiale ed elaborazione di immagini pronto per integrazione in sistemi di automazione delle macchine. La soluzione è comprensiva di camere, software e accessori per illuminazione....

  • PC industriale B&R Automation PC 910 Intel Xeon
    PC industriale B&R ancora più potente

    Il PC industriale Automation PC 910 di B&R è ora disponibile anche in opzione con processore Intel Xeon, che aumenta del 50% le performance rispetto ai precedenti processori ad alte prestazioni. Il livello superiore di prestazioni consente...

  • saldatura ad arco robot Fanuc ARC Mate 100iD
    Saldatura ad arco con robot Fanuc

    Fanuc presenta il modello di robot Fanuc ARC Mate 100iD compatto per saldatura ad arco, che prosegue il percorso di produttività e accessibilità offerte dal predecessore ARC Mate 100iC/12. Il nuovo robot offre efficienza elevata grazie alle...

  • premio robotica semplice Universal Robots +
    Premio alla robotica semplice di Universal Robots

    La piattaforma UR+ di Universal Robots si è aggiudicata il premio Best of 2017, nella categoria Servizi, assegnato in Germania da Industriepreis. Il riconoscimento viene assegnato alle soluzioni industriali innovative che combinano vantaggi economici e tecnologici a...

  • pinza collaborativa JL1 Schunk Hermes Award 2017
    Pinza collaborativa intelligente Schunk

    Schunk è stata premiata con l’Hermes Award 2017 per la pinza collaborativa JL1, in occasione dell’ultima Hannover Messe. Il modulo di presa premiato favorisce la collaborazione uomo-robot, interagendo a comunicando direttamente con l’operatore. La pinza incorpora dei...

  • sensori programmabili Sick 4.0
    Sensori programmabili 4.0 Sick

    Sick presenta AppSpace, ecosistema composto da ambiente di sviluppo applicazioni AppStudio e da un’ampia gamma di sensori programmabili e flessibili, ponendo il componente al centro della fabbrica digitalizzata. Sviluppato per i clienti Sick con capacità di sviluppo...

  • rilevamento preciso sensori SIck Prime
    Rilevamento 4.0 con sensori Sick

    Sick presenta la linea Prime di sensori selezionati per le esigenze di rilevamento preciso alla base dell’automazione secondo Industria 4.0, da tracciabilità e controllo qualità all’elaborazione dati per ottimizzazione produttiva e manutenzione predittiva. La categoria Prime di...

Scopri le novità scelte per te x