Firpo: vi spiego il ‘mio’ Piano Industria 4.0 (VIDEO)

Pubblicato il 27 ottobre 2017
Firpo video intervista Industria 4.0 Ministero Sviluppo Economico

Stefano Firpo, direttore per le politiche industriali del Ministero per lo Sviluppo Economico e ‘padre’ del Piano Nazionale Industria 4.0, è intervenuto in una video intervista in apertura del Connected Manufacturing Forum organizzato giovedì 26 ottobre a Milano da Business International/Fiera Milano Media. Intervistato nel suo ufficio al Ministero da Luca Rossi (coordinatore editoriale anche di Italia4.0), Firpo ha fatto una disamina sul primo anno di applicazione e lanciato delle proposte per il futuro.

Firpo ha anticipato le linee 4.0 che saranno presenti nella prossima Legge di Stabilità. Al suo secondo step, il Piano Nazionale Industria 4.0 sposta l’attenzione su competenze e formazione come Impresa 4.0: il direttore Firpo spiega infatti come sia urgente aumentare, e fino a triplicare, il numero degli istituti tecnici superiori in Italia, per ‘portare nella carne viva delle aziende i processi di innovazione’ avviati con gli investimenti in tecnologie abilitanti. Si sarebbe invece finalmente ‘in dirittura di partenza’ nella creazione dei Competence Center, con la pubblicazione del bando per la loro costituzione prevista entro un paio di settimane, dopo l’ok dalla Corte dei Conti atteso a giorni.

Il direttore riafferma quindi il carattere shock e congiunturale di misure come Super e Iperammortamento, che saranno sì rinnovate nella prossima Legge di Bilancio ma non avranno carattere strutturale, come è invece per altri strumenti a sostegno dell’innovazione nelle imprese quali patent box e credito d’imposta alle attività di r&d. Serve però, aggiunge Firpo, un mercato dei capitali più moderno e aperto, per dare all’Italia e alle pmi maggiore peso nel radar degli investitori internazionali: annuncia pertanto ‘misure eclatanti’ in tema di finanza innovativa e di Venture Capital, anche con il coinvolgimento di Cassa Depositi e Prestiti, per recuperare il grave ritardo italiano in ambito startup e pmi innovative.



Contenuti correlati

  • SKF, i risultati dell’esercizio 2017

    Bene il 2017 per SKF Italia. Ezio Miglietta, amministratore delegato della capogruppo italiana SKF (in foto): “L’esercizio 2017 ha evidenziato un andamento positivo fin dall’inizio. La domanda di prodotti e servizi SKF, sia sul mercato italiano sia...

  • manufacturing 4.0 master Prima Power Politecnico di Torino
    Master in Manufacturing 4.0 con Prima Industrie

    In qualità di azienda partner, Prima Power presenta il master Manufacturing 4.0 del Politecnico di Torino, innovativo percorso formativo progettato per rispondere alle esigenze in chiave di Industria 4.0 del mondo manifatturiero. Il master nasce in stretta...

  • Ad Hannover cinque fiere in una (VIDEO)

      La prossima edizione dell’Hannover Messe si terrà ad Hannover dal 23 al 27 aprile prossimo. Con i suoi temi conduttori, ‘Integrated Industry‘ e ‘Integrated Energy‘ la fiera si presenta anche come  piattaforma globale per Industria 4.0....

  • ordini macchine Ucimu effetto Industria 4.0
    Ordini macchine Ucimu, +21,5% nel IV trimestre 2017

    Crescita del +21,5% negli ordini macchine utensili nel quarto trimestre 2017, nei dati Ucimu, con indice in valore assoluto attestatosi a 162 (base 100 nel 2010). A una crescita del 6,2% negli ordini dall’estero, si accompagnano le...

  • automazione formazione Autodesk Village Capital
    Automazione e formazione con Autodesk

    Autodesk ha avviato una partnership con Village Capital per creare iniziative per lo sviluppo delle competenze dei lavoratori in un mondo che punta sulla automazione. Obiettivo della collaborazione è individuare e incoraggiare le imprese in fase iniziale...

  • catene portacavi Kabelschlepp Master
    Catene portacavi Kabelschlepp in era digitale

    Kabelschlepp presenta le catene portacavi Master LE60/LE80 con innovativo sistema di separatori TS3, che aumenta lo spazio interno disponibile rispondendo alle esigenze applicative 4.0 di conduzione dinamica dei cavi. Il sistema di separatori presenta spessore ridotto, con...

  • Bosch Rexroth scommette sulla Connected Hydraulics

    Digitalizzazione e connettività, armonizzazione e integrazione delle tecnologie: i paradigmi di Industria 4.0 stanno caratterizzando i trend di sviluppo anche di comparti apparentemente tradizionali. Come quello dell’oleodinamica. Per capire su quali binari si muove l’implementazione di nuove...

  • alta formazione moto da corsa Master Varvel
    Alta formazione nelle due ruote con Varvel

    Varvel rinnova anche per il 2017-2018 il sostegno al Master in Ingegneria della moto da corsa, tenuto dall’ente di Alta formazione per il business Professional Datagest. L’azienda premierà con una borsa di studio l’allievo che al termine...

  • Borse di studio Gefran Università di Brescia
    Borse di studio Gefran per l’Università di Brescia

    Accordo siglato tra Gefran e l’Università degli studi di Brescia per due borse di studio da 80 mila euro ciascuna, che l’azienda metterà a disposizione per formazione di alto livello. Le borse di studio finanzieranno dottorati di...

  • tornitore CNC Contest Randstad 2017 Siemens
    Migliore tornitore in Italia con Randstad e Siemens

    Si è concluso il CNC Contest Randstad 2017 al Centro tecnologico applicativo (TAC) Siemens di Piacenza, con la vittoria di Simon Familiari, 19 anni di Biella, come migliore tornitore italiano. Sul podio anche Halidou Bance, 22 anni...

Scopri le novità scelte per te x