Fausing nominato ai vertici di Danfoss

Pubblicato il 11 agosto 2017
Fausing nomina ceo Danfoss

Dal primo luglio Kim Fausing è il nuovo presidente e ceo di Danfoss, dopo aver trascorso nove anni a ricoprire il ruolo di direttore generale, lavorando a stretto contatto con il precedente amministratore delegato Niels B. Christiansen, ottenendo ottimi risultati finanziari e definendo il percorso evolutivo di crescita con focus sulla digitalizzazione.

“Sono entusiasta di continuare questo percorso professionale in Danfoss – ha commentato Fausing -. Insieme al management team proseguiremo il percorso di sviluppo strategico che abbiamo definito per Danfoss, investendo risorse significative per favorire crescita e trasformazione digitale dell’azienda”.



Contenuti correlati

  • Bosch Rexroth scommette sulla Connected Hydraulics

    Digitalizzazione e connettività, armonizzazione e integrazione delle tecnologie: i paradigmi di Industria 4.0 stanno caratterizzando i trend di sviluppo anche di comparti apparentemente tradizionali. Come quello dell’oleodinamica. Per capire su quali binari si muove l’implementazione di nuove...

  • Sommer dimissioni ad ZF
    Sommer lascia il proprio incarico di ad in ZF

    Stefan Sommer lascia il proprio incarico di amministratore delegato in ZF. La separazione è stata concordata in modo consensuale con il presidente del consiglio di sorveglianza di ZF, Franz-Josef Paefgen. Fino alla nomina del successore, Konstantin Sauer...

  • innovazione aerospace Dassault Systèmes AVIC
    Innovazione aerospace in Cina con Dassault Systèmes

    Accordo tra Dassault Systèmes e Aviation Industry Corporation of China (AVIC) per la creazione di un centro di innovazione franco-cinese la cui attività abbraccerà tutto il complesso ciclo di vita dell’industria aerospaziale e del suo indotto. Il...

  • robotica progetto formazione Comau Pearson
    Robotica nelle scuole con Comau e Pearson

    Comau e il gruppo editoriale Pearson lanciano il progetto ‘La robotica entra a scuola!’, mirato a introdurre percorsi formativi su trasformazione digitale e robotica nelle scuole italiane. L’offerta didattica per avvicinare gli studenti al mondo dell’automazione e...

  • Industry 4.0 premio SEW-Eurodrive Ferrandino
    Premio Best Industry 4.0 a SEW-Eurodrive

    SEW-Eurodrive è stata premiata con il diploma ‘The best Industry 4.0 in Italy’ durante il convegno ‘Motore Italia: come far decollare le PMI’, organizzato da Class Editori presso la Borsa Italiana a Milano, iniziativa correlata allo scorso...

  • produzione industriale terzo trimestre 2017 Confindustria Lombardia Unioncamere
    Produzione industriale in crescita in Lombardia

    Cresce la produzione industriale nel terzo trimestre 2017 nei dati presentati in Unioncamere da Confindustria Lombardia, con un +0,4% congiunturale e +3,1% tendenziale. Dato che porta la crescita nella produzione a una media del +3,2% nei primi...

  • Mori nomine aftermarket automotive NSK
    Mori all’aftermarket automotive NSK

    Dal 2 ottobre 2017, Massimo Mori ha assunto la carica di key account manager Automotive Aftermarket Southern Europe all’interno della European industrial business unit (EIBU) di NSK. Mori porta 18 anni di esperienza nell’independent automotive aftermarket al...

  • lubrificanti partnership DMG Mori Fuchs
    Partnership nei lubrificanti tra DMG Mori e Fuchs

    DMG Mori e Fuchs rafforzano la loro collaborazione con la firma di un accordo per lo sviluppo di soluzioni innovative nell’ambito dei lubrificanti per macchine utensili. La partnership tecnologica approfondisce e mette a valore i successi già...

  • Sigurdsson nomina ceo Victrex
    Sigurdsson nominato ceo in Victrex

    Con decorrenza dal 1 ottobre 2017, Jakob Sigurdsson è il nuovo ceo Victrex, succedendo a David Hummel, che va in pensione dopo 24 anni di successi. Anni importanti che hanno visto un’importante evoluzione dei polimeri a base...

  • Söding nomina Board Schaeffler Automotive Aftermarket
    Söding nel board Schaeffler alla divisione Aftermarket

    Il Gruppo Schaeffler con decorrenza dal 1° gennaio 2018 separerà le attività di Automotive aftermarket dalla divisione Automotive di Schaeffler AG. Il Gruppo avrà così tre divisioni indipendenti: Automotive OEM, Automotive Aftermarket e Industrial. Michael Söding, già...

Scopri le novità scelte per te x