Export meccanica supera livelli pre-crisi

Pubblicato il 12 dicembre 2016
export meccanica Anima metà 2016

Rimbalzo oltre livelli pre-crisi per export di meccanica italiana, che nel primo semestre 2016 ha segnato un +0.8% sullo stesso periodo 2015, a 13,5 miliardi di euro secondo Anima. L’Europa resta il primo mercato di riferimento, con una quota del 44%, seguita da Asia, 22%, e America del Nord, 10%. Valvole e rubinetti sono il prodotto più diffuso, in crescita dell’1,1%, mentre pompe e turbine a gas sono cresciute a doppia cifra, rispettivamente +12,7% e +20,6%, come anche gli impianti di condizionamento, +16%.

Germania, Stati Uniti e Francia sono i primi tre Paesi di destinazione: +7% nella domanda di manifattura italiana in Germania, per 1,27 miliardi, mentre cala del -7,5% l’export verso gli Usa, per 1,21 miliardi, Paese col quale i rapporti commerciali tracciano una curva ripida verso l’alto ma su cui ha inciso la debolezza del dollaro sull’euro. La domanda di Made in Italy è cresciuta del 10% in Francia, a 1,18 miliardi, con caldareria a +21,9% e carrelli elevatori a +11,1%, mentre Regno Unito e Spagna confermano e accrescono il loro interesse per la manifattura italiana. Segna un +24% la Turchia, a 418 milioni, tornando a crescere dopo il calo iniziato nel 2012. L’Arabia Saudita ha invece invertito il trend di crescita cominciato nel 2010, con -21% del 2015, a causa del potere d’acquisto ridotto del Paese dovuto alla guerra del petrolio.



Contenuti correlati

  • carrelli elevatori Crown movimentazione
    Carrelli elevatori agili Crown in spazi stretti

    Al GIS di Piacenza, Crown ha presentato nuovi carrelli elevatori per movimentazione efficiente di materiali da magazzino in spazi stretti e difficili. Tra questi, il transpallet elettrico WP 3010, con peso di 279 kg (senza batteria) e...

  • Centenario OM Still Angelo Zanotti
    Festeggiamenti per il centenario di OM Still

    Celebrazioni del centenario per OM Still, con l’inaugurazione della sede rinnovata di Lainate, a ospitare la filiale Lombardia dell’azienda, un grande centro per la rigenerazione dei carrelli usati e un museo permanente dedicato alla storia del marchio...

  • Con passione si vola alto 

    Tecnam, con più di duecento velivoli (General Aviation) consegnati ogni anno, è il secondo produttore mondiale. L’azienda fornisce aerei alle scuole di volo e piloti privati. Ogni velivolo, rigorosamente Made in Italy, nasce dalla passione di progettisti,...

  • Argentina export Anima
    Export meccanica Anima cresce in Argentina

    L’export dei prodotti della meccanica Anima in Argentina è cresciuto negli ultimi cinque anni fino a giungere a un valore di 157 milioni di euro nel 2016, dai 97 milioni del 2012. Il picco massimo si è...

  • valvole a sede inclinata SMC Italia VXB
    Valvole a sede inclinata SMC Italia

    SMC Italia presenta le valvole a sede inclinata VXB per controllo dei fluidi, aria, vapore e acqua calda, di ingombro ridotto e progettate per lunga vita operativa. La serie VXB consente 5 milioni di cicli con aria...

  • pompe controllo elettronico load sensing Parker Hannifin
    Pompe a controllo elettronico Parker Hannifin

    La divisione Pump & Motor di Parker Hannifin estende la linea di pompe a pistoni assiali con il controllo elettronico eP2, aggiunto alla linea di prodotti P2/P3 per sistemi di load sensing. La serie P2/P3 nasce per...

  • Microfluidica Emerson manifold medicale
    Microfluidica Emerson nel medicale a Compamed

    Emerson ha presentato a Compamed 2017 un sistema modulare Asco di valvole per controllo fluidi nelle unità di trattamento odontoiatrico, soluzione di microfluidica che aggiunge valore ai produttori di apparecchiature del settore Analytical and medical. Il manifold...

  • Mori nomine aftermarket automotive NSK
    Mori all’aftermarket automotive NSK

    Dal 2 ottobre 2017, Massimo Mori ha assunto la carica di key account manager Automotive Aftermarket Southern Europe all’interno della European industrial business unit (EIBU) di NSK. Mori porta 18 anni di esperienza nell’independent automotive aftermarket al...

  • test di scoppio banco prova tubi raccordati Hydro+Power
    Test di scoppio 4.0 a 4000 bar Hydro+Power

    Hydro+Power, brand che nasce dalla sinergia tra Brescia Hydropower e O+P, all’interno del network It’s Fluidmec World, ha sviluppato un banco prova per test di scoppio fino a 4.000 bar, destinato a un’azienda produttrice di raccordi, valvole...

  • export reggiano Unindustria Reggio Emilia Mauro Severi
    Export reggiano a +6,2% nella prima metà 2017

    Vola a 5,1 miliardi di euro l’export reggiano nella prima metà del 2017, a +6,2% secondo i dati elaborati dall’Ufficio studi di Unindustria Reggio Emilia. Positivo anche il saldo della bilancia commerciale della provincia, a +3,1 miliardi,...

Scopri le novità scelte per te x