Dall’automazione alla produzione additiva

Pubblicato il 13 giugno 2017

E’ in atto una forte evoluzione nell’organizzazione di fiere specializzate. Non solo contenuti, ma anche infrastrutture moderne, servizi messi a disposizione dell’espositore e del visitatore, capacità di fare comunità e fare rete tra chi espone, i visitatori e la convegnistica. Gli organizzatori di SPS  ipc drives (Norimberga 28-30 novembre 2017) e Formnext (Francoforte sul Meno 14-17 novembre 2017), hanno compreso in modo profondo questa evoluzione. Per le prossime edizioni delle due manifestazioni fieristiche organizzate da Mesago Messe Frankfurt Group l’offerta è ampia. Andiamo con ordine.

SPS di Norimberga è la principale manifestazione europea nel comparto dell’automazione industriale. Questo evento rappresenta un riferimento importante per i costruttori di macchine e sistemi per produrre, robot e automazione. Per la 28a edizione, dal 28 al 30 novembre prossimo, il settore dell’automazione si darà appuntamento per presentare nuovi prodotti, soluzioni, innovazioni e tendenze del comparto. Le categorie merceologiche saranno: tecnologia di controllo, IPC, sistemi e componenti di azionamento, dispositivi HMI, comunicazione industriale, software industriale, tecnologia di interfacciamento, sensori e infrastrutture meccaniche. Nel 2016, secondo i dati forniti dall’organizzatore, a SPS di Norimberga, hanno partecipato 1.605 espositori e 63.291 visitatori.

Formnext è la manifestazione fieristica dedicata al mondo della produzione additiva. Alla sua terza edizione prosegue il suo sviluppo, sia in termini di superficie espositiva sia per il crescente numero di espositori. Lo spazio prenotato è di oltre 20.000 m2 e ha superato le dimensioni dell’anno precedente. “In un mercato interessante e dinamico, formnext cresce rapidamente e sottolinea la sua posizione di fiera internazionale per la produzione additiva e la futura generazione di soluzioni di produzione intelligenti”, ha detto Sasha Wenzler, responsabile di Formnext presso l’ente fiere Mesago Messe Frankfurt. Con un valore del 6,7% degli espositori internazionali, l’Italia è uno dei Paesi espositori più importanti di Formnext 2017. Segnaliamo che sono oltre cento le aziende provenienti da 22 Paesi che si sono iscritte per la prima volta come espositori a questa fiera. Le aziende più rappresentate provengono dalla Germania, Cina, Austria, Francia, Paesi Bassi e USA. Durante la manifestazione saranno presentati tecnologie processi per la produzione additiva applicate all’aerospace, medicale, automotive, utensili, stampi e industria pesante. Saranno premiate anche alcune start-up di successo.



Contenuti correlati

  • tecnologie abilitanti Connected Manufacturing Forum
    Tecnologie abilitanti al Connected Manufacturing Forum 2017

    Robotica collaborativa, cloud, produzione additiva, IoT e Big data, le tecnologie abilitanti la smart factory digitale sono già in uso tra le aziende italiane. Numerose testimonianze daranno vita alle Tavole Rotonde durante i lavori del Connected Manufacturing...

  • Robot e lavoro, governare il cambiamento

    Quale sarà l’impatto della robotica nel lavoro? Sulla questione Siri, Associazione italiana di robotica e automazione, ha organizzato un dibattito dal titolo: ‘L’Italia è una repubblica democratica, fondata sul lavoro… E i robot?’ Ci sono dati che...

  • Una piattaforma integrata

    SEW-Eurodrive ha presentato la piattaforma Movi-C, modulare, flessibile e connessa per l’automazione di macchine, i Cyber Physical Systems per l’intralogistica e il software MoviSuite per il virtual engineering. Scelte tecnologiche e di processo che le imprese devono...

  • saldatura Migatronic Cowelder robot
    Saldatura modulare e intuitiva Migatronic

    Migatronic ha presentato alla Schweissen & Schneider di settembre impianti di saldatura con concetti modulari, che introducono flessibilità e intuitività nei processi. La modularità è infatti il concetto che definisce la nuova generazione di impianti di saldatura...

  • verniciatura Geico Mercedes Toyota
    Verniciatura Geico per Mercedes e Toyota

    Geico rafforza la partnership con Mercedes e Toyota aggiudicandosi due importanti commesse per la realizzazione di nuovi impianti di verniciatura in Russia e Gran Bretagna. Dopo i due impianti realizzati in Brasile e India, Mercedes ha infatti...

  • Marche Forum Meccatronica Messe Frankfurt Anie Automazione
    Marche pronte al 4.0 nel post Forum Meccatronica 2017

    Si è conclusa con successo la quarta edizione di Forum Meccatronica, organizzata da Anie Automazione e Messe Frankfurt Italia, con positivo riscontro dal territorio delle Marche sui temi dell’industria digitalizzata, con crescente propensione alla progettazione meccatronica. L’edizione...

  • industria di processo BASF Di Quattro
    Automazione e industria di processo con Di Quattro di BASF

    Controlli avanzati dei parametri di lavorazione, efficienza energetica con possibilità di monitoraggio da remoto e intralogistica intelligente con automatizzazione sicura mediante AGV del fine linea. Così la trasformazione digitale porta innovazione nell’industria di processo di BASF, come...

  • robot educational Comau Fondazione Agnelli
    Robot educational Comau alla Fondazione Agnelli

    La rinnovata sede della Fondazione Agnelli a Torino si fregia di un innovativo Learning lab attrezzato con robot educational Comau e.DO per attività didattiche sperimentali. Il robot Comau è di piccole dimensioni e sviluppato in ottica modulare...

  • continuità di accesso al robot Vicentini ITIA-CNR
    Vicentini di Itia-CNR e la continuità di accesso al robot

    Federico Vicentini, PhD Robot Safety and Human-Robot Interaction, ITIA-CNR, vede la robotica collaborativa come un genere di robotica discontinuo rispetto al passato, che semplifica l’allestimento delle celle riducendo costi e spazi. Le nuove forme di interazione che...

  • Più produttivi con il CAD/CAM Tebis

    Tebis, fornitore di processi per lo sviluppo, la progettazione e la produzione di modelli, stampi e componenti meccanici ha presentato in anteprima alla EMO di Hannover la versione 4.0 R5 del suo software CAD/CAM, il cui rilascio...

Scopri le novità scelte per te x