Bosch Rexroth scommette sulla Connected Hydraulics

Dalla rivista:
Progettare

 
Pubblicato il 11 gennaio 2018

Digitalizzazione e connettività, armonizzazione e integrazione delle tecnologie: i paradigmi di Industria 4.0 stanno caratterizzando i trend di sviluppo anche di comparti apparentemente tradizionali. Come quello dell’oleodinamica. Per capire su quali binari si muove l’implementazione di nuove soluzioni abbiamo incontrato Massimo Giudici, Industrial Hydraulics manager di Bosch Rexroth.

Leggi l’articolo

 

Luca Rossi



Contenuti correlati

  • catene portacavi Kabelschlepp Master
    Catene portacavi Kabelschlepp in era digitale

    Kabelschlepp presenta le catene portacavi Master LE60/LE80 con innovativo sistema di separatori TS3, che aumenta lo spazio interno disponibile rispondendo alle esigenze applicative 4.0 di conduzione dinamica dei cavi. Il sistema di separatori presenta spessore ridotto, con...

  • innovazione aerospace Dassault Systèmes AVIC
    Innovazione aerospace in Cina con Dassault Systèmes

    Accordo tra Dassault Systèmes e Aviation Industry Corporation of China (AVIC) per la creazione di un centro di innovazione franco-cinese la cui attività abbraccerà tutto il complesso ciclo di vita dell’industria aerospaziale e del suo indotto. Il...

  • controllo di movimento
    Evoluzione controllo di movimento per Duplomatic MS

    Duplomatic Oleodinamica dallo scorso 13 ottobre ha una nuova ragione sociale, Duplomatic Motion Solutions, a testimoniare l’evoluzione aziendale avvenuta nel controllo di movimento. L’azienda, marchio storico presente sul mercato dai primi anni ’50, oggi è infatti in...

  • Industry 4.0 premio SEW-Eurodrive Ferrandino
    Premio Best Industry 4.0 a SEW-Eurodrive

    SEW-Eurodrive è stata premiata con il diploma ‘The best Industry 4.0 in Italy’ durante il convegno ‘Motore Italia: come far decollare le PMI’, organizzato da Class Editori presso la Borsa Italiana a Milano, iniziativa correlata allo scorso...

  • lubrificanti partnership DMG Mori Fuchs
    Partnership nei lubrificanti tra DMG Mori e Fuchs

    DMG Mori e Fuchs rafforzano la loro collaborazione con la firma di un accordo per lo sviluppo di soluzioni innovative nell’ambito dei lubrificanti per macchine utensili. La partnership tecnologica approfondisce e mette a valore i successi già...

  • Dare forma alla plastica con soluzioni hi-tech 

    Il comparto dei macchinari per la lavorazione delle materie plastiche rappresenta un punto di eccellenza dell’Italia. Oggi sono disponibili soluzioni tecniche di ultima generazione: dai componenti ibridi, alla teleassistenza, fino ai sensori per la gestione dei parametri...

  • Solidworks 2018, Nuovamacut alza il sipario

    Nuovamacut, del Gruppo TeamSystem, ha presentato alla settima edizione di Nuovamacutlive 2018 la nuova release di Solidworks, software di progettazione 3D di Dassault Systèmes. Ma non è tutto. L’azienda reggiana, all’evento che si è tenuto al Palazzo...

  • La tecnologia deve cambiare la mentalità delle aziende

    Simone Guzzi, responsabile ufficio tecnico e Federico Milazzo, direttore commerciale di Rösler Italiana, spiegano l’evoluzione industriale in Italia alla luce del piano Industria 4.0. Oltre alla tecnologia e agli investimenti, le aziende devono pensare a un nuovo...

  • Bosch Rexroth – Enduroq 1

    Bosch Rexroth presenta Enduroq 1, il trattamento superficiale con tecnologia laser cladding per gli steli dei cilindri idraulici, in sostituzione dei normali processi di cromatura e nichel cromatura. Con questa particolare tecnica si possono ottenere notevoli vantaggi,...

  • curvatubi BLM Group Blechexpo 2017
    Curvatubi BLM Group verso il futuro 4.0

    BLM Group porta a Blechexpo 2017, dal 7 al 10 novembre a Stoccarda, i concetti di Industria 4.0 insiti nelle proprie macchine curvatubi. Tra questi, i software aiutano a spostare l’attenzione dalle lavorazioni singole al pezzo finito,...

Scopri le novità scelte per te x