Bosch Rexroth

Pubblicato il 16 febbraio 2017

Bosch Rexroth propone A10 serie Z la pompa per regime di giri variabile. Sulla base della qualità e affidabilità, caratteristiche dalla pompa a pistoni assiali A10VSO, è stata sviluppata la serie Z: progettata e realizzata per applicazioni con velocità di rotazione variabile. Disponibile a seconda delle versioni dalla taglia 3 alla taglia 180 cm3, a cilindrata fissa o variabile, in grado di operare su 2 o 4 quadranti (funzionalità pompa/motore). La pressione operativa arriva fino a 315 bar, con velocità fino a 3.600 giri/min, possibilità di accoppiamento diretto e mantenimento della pressione in mandata per un tempo illimitato ne fanno il prodotto adatto per applicazioni energy-saving. Il regolatore con limitazione di coppia assorbita e la possibilità di variare la cilindrata operativa rendono possibile l’ottimizzazione tecnico-economica della centrale idraulica.



Contenuti correlati

  • Bosch Rexroth scommette sulla Connected Hydraulics

    Digitalizzazione e connettività, armonizzazione e integrazione delle tecnologie: i paradigmi di Industria 4.0 stanno caratterizzando i trend di sviluppo anche di comparti apparentemente tradizionali. Come quello dell’oleodinamica. Per capire su quali binari si muove l’implementazione di nuove...

  • Argentina export Anima
    Export meccanica Anima cresce in Argentina

    L’export dei prodotti della meccanica Anima in Argentina è cresciuto negli ultimi cinque anni fino a giungere a un valore di 157 milioni di euro nel 2016, dai 97 milioni del 2012. Il picco massimo si è...

  • pompe controllo elettronico load sensing Parker Hannifin
    Pompe a controllo elettronico Parker Hannifin

    La divisione Pump & Motor di Parker Hannifin estende la linea di pompe a pistoni assiali con il controllo elettronico eP2, aggiunto alla linea di prodotti P2/P3 per sistemi di load sensing. La serie P2/P3 nasce per...

  • Dare forma alla plastica con soluzioni hi-tech 

    Il comparto dei macchinari per la lavorazione delle materie plastiche rappresenta un punto di eccellenza dell’Italia. Oggi sono disponibili soluzioni tecniche di ultima generazione: dai componenti ibridi, alla teleassistenza, fino ai sensori per la gestione dei parametri...

  • Bosch Rexroth – Enduroq 1

    Bosch Rexroth presenta Enduroq 1, il trattamento superficiale con tecnologia laser cladding per gli steli dei cilindri idraulici, in sostituzione dei normali processi di cromatura e nichel cromatura. Con questa particolare tecnica si possono ottenere notevoli vantaggi,...

  • setto filtrante Pure Power Bosch Rexroth
    Setto filtrante innovativo Bosch Rexroth

    Bosch Rexroth presenta il setto filtrante Pure Power, che aumenta protezione e pulizia degli impianti idraulici grazie a un nuovo materiale filtrante. La capacità di accumulo e le percentuali di ritenzione (valore ß) sono state aumentate grazie...

  • Manutenzione del filtro idraulico secondo Bosch Rexroth in un webinar

    Bosch Rexroth presenterà – nel corso di un webinar che si terrà il 28 settembre 2017 alle ore 15.30 – le manovre essenziali per effettuare correttamente la sostituzione di un setto filtrante e l’analisi di un campione...

  • Applicazioni mobili bilancio 2016 Bosch Rexroth
    Applicazioni mobili e automazione per Bosch Rexroth

    Il forte calo nei settori legati alle materie prime ha inciso sul bilancio finanziario 2016 di Bosch Rexroth, con una perdita limitata però a un -2,5% a quota 5 miliardi di euro grazie alla crescita delle quote...

  • Bosch Rexroth presenta l’automazione di fabbrica a Farete

    Bosch Rexroth ha scelto Farete, appuntamento organizzato da Confindustria Emilia i prossimi 6 e 7 settembre 2017 negli spazi di Bolognafiere per presentare la propria esperienza, con casi aziendali concreti, nel campo produttivo in ottica Industry 4.0....

  • pressa piegatrice Bosch Rexroth Baykal Machinery
    Pressa piegatrice da record con Bosch Rexroth

    Bosch Rexroth ha supportato il costruttore turco Baykal Machinery nella realizzazione di una pressa piegatrice dalla forza di chiusura di 60.000 kilonewton. La sfida del progetto, raggiungere l’elevato livello di forza e mantenerlo efficiente durante l’esercizio, è...

Scopri le novità scelte per te x