BLM Group

Pubblicato il 26 maggio 2017

LC5 è il sistema combinato per il taglio di lamiera e tubo di Adige-SYS (BLM Group). Apprezzato già nella sua prima versione, LC5 si arricchisce di nuove configurazioni: un nuovo cambio pallet di dimensioni 6.000 mm x 2.000 mm; potenze più elevate per la sorgente in fibra, ora disponibile fino a 6 kW; nuove soluzioni per il carico e scarico automatico dei fogli di lamiera; nuovo sistema di cambio ugelli a 18 posizioni e altro. LC5 è un impianto componibile. Al modulo principale per il taglio lamiera, può essere aggiunto anche in momenti successivi un sistema di carico e scarico automatico della lamiera e persino la linea di lavorazione del tubo, anch’essa automatica e completa di caricatore per fascio. LC5 è conforme a Industry 4.0: collegata alla rete aziendale mette a disposizione le informazioni sul proprio stato di funzionamento e di avanzamento della produzione.



Contenuti correlati

  • Con la forza delle idee

    BLM Group è in costante crescita e Giovanni Zacco, market development manager dell’azienda, ci parla delle strategie e dei progetti su cui si fonda questo andamento positivo. I sistemi laser fanno la parte del leone ma il...

  • Alternanza scuola-lavoro Ucimu
    Alternanza scuola-lavoro con Ucimu

    Si conclude a giugno il primo modulo del progetto di alternanza scuola-lavoro promosso da Ucimu – sistemi per produrre, che ha coinvolto già 300 studenti di 7 istituti scolastici. Il progetto, nato dal protocollo d’intesa siglato da...

  • A.B.Esse

    Il sistema TDiM (Tube Defect in-line Monitor) presentato da A.B.Esse, nasce per assecondare la richiesta di alcuni produttori di tubi al fine di controllare in modo accurato il processo di saldatura dei tubi di acciaio. Nello specifico,...

  • Alma

    AlmaCAM Weld, il software di programmazione off-line di Alma, ottimizza l’utilizzo e la flessibilità dei robot di saldatura ad arco. Permette all’utente di programmare graficamente un robot da una scena 3D virtuale e da condizioni di saldatura...

  • Alpemac

    La pannellatrice automatica con sistema di piegatura a bandiera, distribuita in Italia da Alpemac, è totalmente automatica, veloce, con un alto livello di flessibilità, ripetitività e precisione: per piegare pannelli fino a 3.060 mm di lunghezza e...

  • Axion

    MD3 di casa Axion è un modellatore solido parametrico con il quale è possibile progettare tridimensionalmente solidi e particolari di lamiera. Permette la creazione di assieme parametrici, tavole automatiche e distinte base. Integra un completo modulo bidimensionale,...

  • Becky

    Becky costruisce Impianti di taglio plasma e laser in fibra abbinati ad accessori complementari. Il moderno taglio plasma viene affiancato a diverse tecnologie complementari quali teste di foratura, taglio 3D, ossitaglio, taglio del tubo tondo e sagomato,...

  • Bosch Rexroth

    Tra le soluzioni che Bosch Rexroth presenta a Lamiera, la pressa piegatrice elettroidraulica con Sytronix SVP (Speed Variable Pump), in cui il controllo del sistema è demandato alla parte elettrica e il motore sincrono con l’azionamento gestisce...

  • Bralo

    La multinazionale spagnola Bralo, specializzata in sistemi di fissaggio vanta una produzione annua di diecimila articoli tra i quali spiccano i rivetti standard, multigrip, fiore, Trebol, strutturale; inserti filettati cilindrici, rullati, esagonali e semi-esagonali. L’anno scorso Bralo...

  • CAM2

    CAM2 amplia la famiglia di Laser Tracker con i nuovi Laser Tracker VantageS e VantageE, che ‘definiscono un nuovo standard di portabilità, robustezza e qualità e offrono la più avanzata tecnologia per la misurazione ad alta precisione’....

Scopri le novità scelte per te x

  • Con la forza delle idee

    BLM Group è in costante crescita e Giovanni Zacco, market development manager dell’azienda, ci parla delle strategie...

  • Alternanza scuola-lavoro Ucimu
    Alternanza scuola-lavoro con Ucimu

    Si conclude a giugno il primo modulo del progetto di alternanza scuola-lavoro promosso da Ucimu – sistemi...