Bergamo eccellenza nella Sfida 4.0

Pubblicato il 24 aprile 2017
Bergamo eccellenza sfida Industria 4.0

Bergamo candidata eccellente per vincere la sfida di Industria 4.0. Il vantaggio del distretto industriale bergamasco è merito di continui investimenti in innovazione e formazione, con cui le industrie locali hanno saputo dare il giusto peso alle nuove tecnologie e al digitale. Nel 2016, l’industria bergamasca ha segnato una crescita dell’1,7%, superiore alla media regionale dell’1,3%, e prospetta un’ulteriore crescita per il 2017.

Con un’alta presenza di start-up innovative, 110 pari al 7% del totale regionale, sono diverse le eccellenze presenti nel territorio bergamasco: a partire dal Parco scientifico tecnologico Kilometro Rosso, polo d’eccellenza e motore di innovazione mirato a favorire collaborazione e scambio di competenze e know how, con 50 aziende insediate e oltre 1.600 ricercatori, tecnici e addetti, e svariati eventi organizzati sui temi salienti di Industria 4.0. Entro l’estate un nuovo edificio di 8 mila mq andrà a ingrandire l’area, accogliendo laboratori, centri di ricerca, smart office e attività di servizio. Tra le aziende presenti e impegnate a sostenere le aziende nella sfida di Industria 4.0, SEI Consulting organizza workshop e ha realizzato Sfida 4.0, una mini fabbrica funzionante per fare toccare con mano le nuove tecnologie applicate all’industria, mostrando come sia possibile integrarle fattivamente in una pmi già operativa.

Oltre all’impegno di altre realtà d’eccellenza come Cosberg e ABB, con gli impianti Faro realizzati sulla scorta delle linee di intervento definite dal Cluster tecnologico nazionale Fabbrica intelligente, va citato anche il supporto offerto da Confindustria e Bergamo Sviluppo. Il Consorzio per la meccatronica Intellimech, realizzato da Confindustria e in stretta collaborazione con l’università, lavora per aiutare le aziende a cogliere le opportunità offerte dal Piano nazionale Industria 4.0. Il progetto Bergamo Tecnologica, lanciato da Bergamo Sviluppo, è invece stato creato per preparare le industrie ai cambiamenti della quarta rivoluzione industriale, offrendo check-up tecnologici gratuiti e fino a 80 ore di consulenza specialistica ad hoc.



Contenuti correlati

  • La progettazione in ottica 4.0

    Se la visione di Industria 4.0 è sufficientemente chiara, come si declina nel concreto questo nuovo paradigma nella progettazione di una nuova macchina utensile e del corrispondente sistema produttivo? Alcuni esempi aiutano il progettista. Leggi l’articolo

  • tecnologie abilitanti Connected Manufacturing Forum
    Tecnologie abilitanti al Connected Manufacturing Forum 2017

    Robotica collaborativa, cloud, produzione additiva, IoT e Big data, le tecnologie abilitanti la smart factory digitale sono già in uso tra le aziende italiane. Numerose testimonianze daranno vita alle Tavole Rotonde durante i lavori del Connected Manufacturing...

  • Premio TOP 100 Stahlwille
    Premio TOP 100 agli utensili innovativi Stahlwille

    Stahlwille è stata insignita del premio TOP 100 tra le 100 aziende più innovative tedesche. La giuria del premio, che nella foto viene ricevuto da Winfried Czilwa, ceo Stahlwille, è stata impressionata dalla lunga tradizione di oltre...

  • additivo Berzolla simulazione vetture Dallara Connected Manufacturing Forum
    Additivo e realtà virtuale, Berzolla: l’innovazione corre veloce in Dallara

    In Dallara la produzione additiva riduce i tempi di test e prototipazione, accelerando lo sviluppo di nuovi modelli di vetture abbreviando il passaggio dall’idea al prodotto finale, come spiega Alessandro Berzolla, Chief operations officer Dallara. Realtà virtuale...

  • progettazione elettrica Eplan certified engineer Melzani
    Progettazione elettrica Eplan certificata

    Completando il piano di formazione messo a punto da Eplan, Giuliano Melzani, executive chief di MGL (al centro in foto con Stefano Cappelletti, technical manager Eplan, e Lorena Colombo, responsabile marketing Eplan), è il primo Eplan Certified...

  • La saldatura ABB è in chiave 4.0

    ABB porta la saldatura nel mondo Industria 4.0 con un portale automatico per saldare grandi carpenterie interamente gestito dal controllo robot, che abbina programmazione offline affidabile, sicurezza di processo e massima flessibilità, in continua evoluzione in base...

  • Il robot intelligente cambia la fabbrica

    Alberto Pellero, strategy&marketing manager di Kuka Roboter Italia, sottolinea le potenzialità della fabbrica automatizzata, l’efficienza e la flessibilità della produzione in ottica industrie 4.0. Il ruolo dei robot in questo contesto di cambiamento dell’industria manifatturiera. Leggi l’articolo

  • Impresa 4.0 Mise digitalizzazione
    Piano Impresa 4.0 sviluppo digitale al secondo atto

    Il Ministero dello Sviluppo economico è pronto a passare da Industria 4.0 al Piano Impresa 4.0, spostando il centro dell’attenzione da manifattura e servizi a competenze e lavoro. E’ il nuovo capitolo del piano industriale per la...

  • compositi Composites Europe 2017
    Compositi, cresce il successo di Composites Europe

    Si è conclusa con un afflusso di 8.342 visitatori Composites Europe 2017 di Stoccarda, provenienti al 40% dal di fuori della Germania, per un totale di 63 Paesi. Insieme ai 406 espositori, provenienti da 28 nazioni e...

  • Marche Forum Meccatronica Messe Frankfurt Anie Automazione
    Marche pronte al 4.0 nel post Forum Meccatronica 2017

    Si è conclusa con successo la quarta edizione di Forum Meccatronica, organizzata da Anie Automazione e Messe Frankfurt Italia, con positivo riscontro dal territorio delle Marche sui temi dell’industria digitalizzata, con crescente propensione alla progettazione meccatronica. L’edizione...

Scopri le novità scelte per te x