Bergamo eccellenza nella Sfida 4.0

Pubblicato il 24 aprile 2017
Bergamo eccellenza sfida Industria 4.0

Bergamo candidata eccellente per vincere la sfida di Industria 4.0. Il vantaggio del distretto industriale bergamasco è merito di continui investimenti in innovazione e formazione, con cui le industrie locali hanno saputo dare il giusto peso alle nuove tecnologie e al digitale. Nel 2016, l’industria bergamasca ha segnato una crescita dell’1,7%, superiore alla media regionale dell’1,3%, e prospetta un’ulteriore crescita per il 2017.

Con un’alta presenza di start-up innovative, 110 pari al 7% del totale regionale, sono diverse le eccellenze presenti nel territorio bergamasco: a partire dal Parco scientifico tecnologico Kilometro Rosso, polo d’eccellenza e motore di innovazione mirato a favorire collaborazione e scambio di competenze e know how, con 50 aziende insediate e oltre 1.600 ricercatori, tecnici e addetti, e svariati eventi organizzati sui temi salienti di Industria 4.0. Entro l’estate un nuovo edificio di 8 mila mq andrà a ingrandire l’area, accogliendo laboratori, centri di ricerca, smart office e attività di servizio. Tra le aziende presenti e impegnate a sostenere le aziende nella sfida di Industria 4.0, SEI Consulting organizza workshop e ha realizzato Sfida 4.0, una mini fabbrica funzionante per fare toccare con mano le nuove tecnologie applicate all’industria, mostrando come sia possibile integrarle fattivamente in una pmi già operativa.

Oltre all’impegno di altre realtà d’eccellenza come Cosberg e ABB, con gli impianti Faro realizzati sulla scorta delle linee di intervento definite dal Cluster tecnologico nazionale Fabbrica intelligente, va citato anche il supporto offerto da Confindustria e Bergamo Sviluppo. Il Consorzio per la meccatronica Intellimech, realizzato da Confindustria e in stretta collaborazione con l’università, lavora per aiutare le aziende a cogliere le opportunità offerte dal Piano nazionale Industria 4.0. Il progetto Bergamo Tecnologica, lanciato da Bergamo Sviluppo, è invece stato creato per preparare le industrie ai cambiamenti della quarta rivoluzione industriale, offrendo check-up tecnologici gratuiti e fino a 80 ore di consulenza specialistica ad hoc.



Contenuti correlati

  • simulazione materie plastiche MSC Software TMP
    Simulazione nelle plastiche con MSC e TMP

    MSC Software ha tenuto tra marzo e aprile scorsi alcuni seminari sulla simulazione nelle materie plastiche in collaborazione con TMP, associazione che si occupa di formazione tecnica nel settore. Tra i temi affrontati l’azienda ha illustrato l’importanza...

  • Smart manufacturing Osservatori PoliMi Miragliotta
    Smart manufacturing in Italia nell’Osservatorio PoliMi

    Nel 2015 secondo l’Osservatorio Smart manufacturing del Politecnico di Milano lo smart manufacturing valeva 1,2 miliardi di euro, pari al 10% degli investimenti industriali in Italia. Giovanni Miragliotta, direttore dell’Osservatorio, spiega che sebbene l’Italia vada ancora a...

  • rivoluzione digitale 4.0 Viscardi
    Rivoluzione digitale, Viscardi e la Fabbrica Intelligente

    Conoscenza aziendale condivisa, nuove mansioni e posti di lavoro nella rivoluzione digitale secondo Gianluigi Viscardi, presidente CTN Fabbrica Intelligente e fondatore della bergamasca Cosberg, azienda che realizza macchinari su misura capaci di assemblare qualsiasi cosa, con catene...

  • FAQ iperammortamento Mise
    Chiarimenti iperammortamento, le FAQ del Mise

    Pubblicate le FAQ del Mise che forniscono chiarimenti per l’applicazione di super e iper ammortamento ai beni funzionali alla trasformazione digitale delle imprese secondo il modello Industria 4.0. Tra le varie voci presenti nell’elenco di risposte alle...

  • cultura 4.0 survey Staufen Industria 4.0
    Cultura 4.0 carente tra manager per Staufen

    Il secondo survey condotto da Staufen sul tema Industria 4.0 rivela come nel nostro Paese la cultura 4.0 sia carente soprattutto tra i dirigenti, rappresentando un serio ostacolo alla realizzazione della Smart factory in Italia. L’indagine, condotta...

  • IoT Industry 4.0 ABB Dalmine Smart Lab
    IoT e Industry 4.0 a Dalmine con ABB

    Lo scorso 17 e 18 maggio ABB ha ospitato nella propria sede di Dalmine l’evento Xperience Industry 4.0, in occasione dell’Industrial media event 2017 organizzato dalla divisione Electrification products. Dedicato alla stampa tecnica internazionale, l’incontro è stata...

  • Un successo lungo 70 anni

    L’Hannover Messe, che si terrà dal 24 al 28 aprile 2017, con il motto ‘Integrated Industry – Creating Value’, sarà ancora una volta punto di riferimento globale per affrontare la digitalizzazione della produzione (Industria 4.0). La fiera,...

  • pneumatica digitalizzata Aventics ES05 CCL
    Pneumatica digitalizzata Aventics da Hannover

    Aventics ha portato ad Hannover Messe soluzioni di pneumatica digitalizzata, valvole, cilindri e monitoraggio 4.0 dei sistemi. Le valvole ES05 rappresentano una soluzione intelligente, economica e flessibile, realizzate in materiale plastico e con specifici polimeri per dimezzarne...

  • intelligenza emotiva vendite Colleen Stanley ROI Edizioni
    Intelligenza emotiva per vendere meglio

    Empatia, decisione, calma e consapevolezza sono alcune delle soft skills che Colleen Stanley esplora nel libro edito in Italia da ROI Edizioni ‘Vendere di più con l’ intelligenza emotiva ’. L’opera propone un innovativo approccio alle vendite,...

  • Mesap, premio Dario Scapaticci

    È alla sua seconda edizione il ‘Premio Tesi di dottorato Dario Scapaticci’ con il quale Mesap, il Polo di innovazione Smart Products e Manufacturing, ricorda e onora la figura umana e professionale di Dario Scapaticci, responsabile tecnico...

Scopri le novità scelte per te x