Bene l’industria italiana delle macchine utensili

Pubblicato il 8 luglio 2015

Si è svolta nel centro congressi di Fiera Milano Rho l’assemblea dei soci Ucimu-sistemi per produrre, presieduta da Luigi Galdabini. Alla riunione dei costruttori italiani di macchine utensili era presente Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria. I dati di bilancio 2014 sono positivi e le previsioni per il 2015 sono in crescita. Vediamo qui di seguito numeri e percentuali.

Grazie alla performance positiva, l’industria italiana ha rafforzato la quarta posizione nella graduatoria mondiale dei produttori e si è confermata terza nella classifica degli esportatori. In particolare nel 2014, la produzione è cresciuta del 7,9%, si è attestata a 4.840 milioni di euro, trainata dalla ripresa del consumo interno, cresciuto del 33,8% a 2.738 milioni di euro, che ha favorito le consegne dei costruttori italiani salite, del 44%, a 1.587 milioni, e delle importazioni, in crescita, del 21,9% a 1.151 milioni di euro. Di segno opposto le esportazioni, in calo del 3,9% a 3.253 milioni di euro, risultato attribuibile, almeno in parte, alla scelta dei costruttori di presidiare anzitutto il mercato domestico tornato finalmente a consumare.

La ripresa del settore troverà conferma anche nel 2015. In particolare quest’anno tutti i principali indicatori segneranno un incremento: la produzione salirà del 5,2%, il consumo sarà del 5,7% in più rispetto all’anno scorso, le consegne sono attese in crescita del 4,3% e le importazioni +7,7%. Anche le esportazioni torneranno con segno positivo, in crescita del 5,6%. Gli Stati Uniti sono il primo mercato di destinazione del made in Italy, seguito da Cina, Germania, Russia, Francia.

Luigi Galdabini, presidente Ucimu ha rilevato: “Dopo un 2013 da dimenticare, nel 2014, l’industria italiana di settore è tornata a crescere, dando inizio a un trend positivo che trova già conferma nei dati 2015. L’anno appena trascorso sarà ricordato per la ripresa della domanda italiana”.

“Siamo di fronte a un cambiamento epocale –ha detto Squinzi nel suo intervento-, per le imprese, per la coesione sociale, economia e finanza. Una stagione che chiamerà tutte le parti a ricostruire il nostro Paese. Dalla crisi si uscirà con l’impegno di tutti. Perché questo avvenga sarà necessario recuperare competitività, investimenti di medio e lungo periodo, conoscenza e capacità innovativa”.



Contenuti correlati

  • CNC stampa 3D Weerg bilancio 2017
    CNC e additivo crescono online con Weerg

    Weerg.com chiude il bilancio 2017 con un giro d’affari decuplicato rispetto all’anno precedente, con clienti che hanno scelto CNC e stampa 3D industriale online offerti dall’azienda provenienti al 33% dall’Italia. Seguono i tedeschi, che rappresentano il 24%...

  • distributori lubrificante non metallici serie 310 SKF
    Distributori di lubrificante non metallici SKF

    SKF presenta la serie 310 di distributori non metallici per sistemi di lubrificazione a linea singola. Il distributore è realizzato in poliammide PA66 a elevate prestazioni, e assicura elevata affidabilità per un numero minimo di 400.000 cicli...

  • profilometro CNC Garant Hoffmann Group
    Profilometro a controllo CNC Hoffmann Group

    Hoffmann Group presenta il profilometro a controllo CNC Garant CM1, con corsa di misurazione di 190 mm, completo di processore e pacchetto software esclusivo. Oltre agli assi X e Z indicizzati, lo strumento è disponibile anche con...

  • lavaggio industriale robot Fanuc IP67
    Robot IP67 Fanuc per lavaggio industriale

    Fanuc presenta il robot per lavaggio industriale certificato IP67 R-2000iC/210WE, particolarmente adatto nel settore automotive e indicato per gli utilizzi anche più estremi. Il robot è forte, robusto e resistente all’acqua, e offre capacità al polso di...

  • distribuzione utensili Hoffmann Group
    Distribuzione automatica utensili Hoffmann Group

    I sistemi di distribuzione utensili e DPI (dispositivi di protezione individuale) di Hoffmann Group migliorano la pianificazione del fabbisogno, riducendo lo spreco utensili del 50%. Le soluzioni dell’azienda consentono di adeguare il distributore alle esigenze di spazio...

  • La certezza della qualità

    Redex fornisce i propri avanzati sistemi di trasmissione aHuron, storico costruttore di macchine utensili, il cui progetto più recente è quello di un modello destinato a essere utilizzato in applicazioni aeronautiche con lunghezza della corsa di 18...

  • applicazioni robot sensori OptoForce robot Kuka
    Applicazioni tattili OptoForce per robot Kuka

    OptoForce ha sviluppato tre nuove applicazioni per robot Kuka, che impiegano i sensori multiassiali di forza e coppia prodotti dall’azienda. Nello specifico, le applicazioni consistono in guida della mano, per consentire ai robot Kuka di muoversi in...

  • stampa 3D weerg triplica installazione HP
    Capacità stampa 3D HP triplicata in Weerg

    Weerg triplica la propria capacità di produzione in stampa 3D con l’installazione di due altri sistemi di stampa HP Jet Fusion 4200, a soli tre mesi dall’adozione del primo. La richiesta di lavorazioni 3D online, che l’azienda...

  • Ucimu, premia i giovani Laureati

    Giunta alla sua 41esima edizione, l’iniziativa Premi Ucimu rappresenta uno dei progetti più longevi promossi dall’associazione e, senza ogni dubbio, uno dei più ricchi di contenuto e significato, poiché pensato per favorire l’incontro tra industria e mondo...

  • tornitore CNC Contest Randstad 2017 Siemens
    Migliore tornitore in Italia con Randstad e Siemens

    Si è concluso il CNC Contest Randstad 2017 al Centro tecnologico applicativo (TAC) Siemens di Piacenza, con la vittoria di Simon Familiari, 19 anni di Biella, come migliore tornitore italiano. Sul podio anche Halidou Bance, 22 anni...

Scopri le novità scelte per te x