Autodesk presenta i prodotti CAM 2017

Pubblicato il 5 settembre 2016
PowerMill-Turning-Large-1920x1080

Autodesk presenta la gamma 2017 di prodotti CAM (Computer Aided Manufacturing) progettata per diverse e numerose applicazioni di produzione avanzate che vanno dalla programmazione di macchine CNC per la fresatura e la tornitura fino alla produzione complessa di stampi. Questi nuovi prodotti sono il risultato del connubio tra l’esperienza Delcam nel settore dei software CAM e il valore fornito dai software per la progettazione e produzione 3D di Autodesk, che offre agli utenti CAM di Autodesk un’esperienza d’uso innovativa e unica nel suo genere.

Le soluzioni CAM 2017 includono le versioni  potenziate di FeatureCAM per automatizzare la programmazione di macchine CNC; PartMaker per la produzione di precisone di parti con torni Swiss-type; PowerMill per la progettazione di stampi, matrici e altri componenti complessi; PowerShape per la progettazione 3D di parti complesse; e il software di controllo PowerInspect indipendente dall’hardware.

“I produttori devono poter produrre e innovare più velocemente che mai per continuare a essere competitivi in un mercato ridefinito da un nuovo futuro di fare le cose”, ha commentato Mark Forth, manager of manufacturing industry strategy di Autodesk. “I prodotti CAM 2017 di Autodesk sono progettati per permettere ai nostri clienti di apprendere, migliorare e padroneggiare tecniche avanzate di produzione che portano a una migliore progettazione e funzionalità dei prodotti e a una commercializzazione più rapida e efficiente”.

Nel corso della conferenza IMTS 2016 che si terrà a Chicago (12-17 settembre), Autodesk presenterà la propria visione e l’ampio portfolio di soluzioni software per supportare i produttori in questo nuovo ambiente altamente competitivo. Oltre alle tecnologie annunciate, la società presenterà soluzioni specifiche per la produzione additiva, CAM, di materiale composito e altro ancora.