Adesivo per optoelettronica DELO

Pubblicato il 31 agosto 2017
optoelettronica adesivo DELO

Delo presenta l’adesivo per applicazioni in optoelettronica Dualbond OB786, per fissaggio di componenti in pochi secondi, con garanzia di precisione e tenuta elevata. La resina epossidica, di aspetto lattiginoso, a media viscosità, polimerizza alla luce UV, a lunghezza d’onda di 365 nm in strati di spessore fino a 1,5 mm. L’adesione è già significativa dopo un tempo di esposizione inferiore a 1 sec, mentre dopo cinque secondi la resistenza a sforzo di taglio e compressione su vetro è pari a 18 MPa. L’adesivo assicura buona adesione anche a substrati quali alluminio, FR4, PPS e LCP, impiegati in ambito optoelettronico.

Per strati adesivi più spessi, o zone in ombra dei componenti, l’adesivo grazie al doppio meccanismo di polimerizzazione raggiunge piena asciugatura per esposizione al calore, in genere in 50 min a +80°C. Il prodotto ha bassi valori di declassamento e di ritiro, e basso coefficiente di dilatazione termica per elevata qualità ottica, anche con variazioni di temperatura. Delo Dualbond OB786 è disponibile anche in altre versioni, come in colore nero e bianco, e presentando filler di dimensioni ridotte è ideale anche per applicazioni miniaturizzate.



Contenuti correlati

  • elettrovalvola per alto vuoto SMC
    Elettrovalvola per alto vuoto SMC

    SMC aggiunge una nuova connessione alla propria elettrovalvola per alto vuoto normalmente chiusa, nella serie XSA con filettatura femmina, che affianca le connessioni con raccordi a compressione e a tenuta frontale già disponibili. La serie XSA offre...

  • lavorazione lamiera Marocco RivitMaroc
    Lavorazione lamiera in Marocco con Rivit

    Rivit annuncia l’apertura di RivitMaroc, sede marocchina del produttore di sistemi per fissaggio utensili e assemblaggio e lavorazione lamiera. Presente in 55 Paesi nel mondo, e con una società di distribuzione Rivit India Fasteners Private inaugurata nel...

  • colla Delo strutture fini elettronica
    Colla Delo per strutture fini in elettronica

    Delo presenta Delomonopox Ge7985, colla a elevata viscosità e alta dosabilità ideale per realizzare strutture fini in elettronica. La colla impiega filler di dimensioni minori rispetto ai precedenti prodotti per applicazioni di incapsulamento ‘dam & fill’, realizzabili...

  • colla ignifuga aerospace Delo
    Colla ignifuga Delo per interni aerospace

    La colla ignifuga epossidica Delo-Duopox AB8390 è un adesivo strutturale concepito per incollare componenti e strutture negli interni degli aerei. La colla bicomponente, attualmente impiegata dall’austriaca Facc per l’incollaggio delle cappelliere, offre buona resistenza a temperature comprese...

  • glob top adhesives Delo Mems
    Mems colle speciali Delo per glob top

    Delo Industrial Adhesives ha sviluppato speciali colle per die coating ideali per glob top in microelettronica, in grado di assicurare rivestimento piatto e uniforme in chip e Mems, senza fluire oltre i bordi. Gli adesivi sviluppati da...

  • Multiphysics simulation Comsol 5.2a
    Simulazione multifisica e app con Comsol

    Presentata la release 5.2a di Comsol, che potenzia i software di simulazione multifisica Comsol Multiphysics e Comsol Server. La versione aggiunge tre solutori, che velocizzano i calcoli con uso più efficiente della memoria in analisi di elastica...

  • Adesivi Henkel per tecnologie dei fluidi

    Henkel dispone di una gamma completa di soluzioni per tecnologie dei fluidi, adesivi, prodotti per pulizia e pretrattamento dei metalli, studiati per aumentare durata ed efficienza energetica di sistemi di idraulica e pneumatica, riducendo i costi. Loctite...

  • Adesivi Delo a 150°C

    Delo presenta tre nuovi materiali di sigillatura acrilici che aumentano la temperatura di lavoro, mantenendo elevata flessibilità fino a 150°C. Gli adesivi sono particolarmente indicati per applicazioni con dosaggi ridotti, quali relè, microswitch e connettori, induriscono completamente...

  • Adesivi Delo ad alte temperature

    Delo presenta le colle epossidiche monocomponente a base anidride per applicazioni fino a 250°C, indicate per incollaggio e sigillatura di sensori e semiconduttori. La resistenza alle alte temperature e quella chimica ai fluidi aggressivi, insieme al basso...

  • Optoelettronica con Prima Industrie e PoliTo

    Si rafforza la collaborazione tra Prima Industrie e Politecnico di Torino nella optoelettronica e sorgenti laser di nuova generazione: il Gruppo investirà 7,5 milioni di euro per sviluppare i primi modelli di dispositivi optoelettronici e laser solid...

Scopri le novità scelte per te x