Accordi digitali per sviluppare un’Europa 4.0

Pubblicato il 24 marzo 2017
accordi digitali UE Digital Day 2017

L’Europa unita celebra i 60 anni dei Trattati di Roma del ’57 con nuovi accordi digitali per lo sviluppo futuro dell’Unione in chiave 4.0. Nella cornice del Digital Day 2017 tenutosi il 23 marzo a Roma, rappresentanti istituzionali, dell’industria e dell’università hanno tracciato una roadmap per sfruttare al meglio l’innovazione digitale, fedeli allo spirito degli albori dell’Unione europea. Sette Paesi (Italia, Francia, Germania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo e Spagna) hanno firmato una dichiarazione sul supercalcolo, con la creazione di un’infrastruttura europea per il calcolo ad alte prestazioni (EuroHPC), da mettere a disposizione di comunità scientifiche, industria e settore pubblico in tutta l’UE.

Una lettera d’intenti sulla mobilità cooperativa, connessa e automatizzata è stata siglata da 29 Paesi membri, per intensificare la cooperazione sui sistemi a guida autonoma, con progetti pilota transfontalieri e il supporto di tecnologie e politiche digitali quali 5G, intelligenza artificiale, megadati, azzeramento dei costi di roaming, standardizzazione, IoT e copertura di rete. La Commissione europa ha quindi lanciato la piattaforma delle piattaforme per l’industria europea 4.0, che riunisce 12 iniziative nazionali esistenti volte a digitalizzare l’industria, per agevolare condivisione e sinergie tra le migliori pratiche e misure.

L’UE pensa infine a creare nuove opportunità per i giovani nel mercato del lavoro alla luce della quarta rivoluzione industriale, con un progetto pilota per dare a circa 6.000 giovani laureati l’opportunità di svolgere un’esperienza lavorativa digitale nel periodo 2018-2020, mediante tirocini retribuiti di 4-5 mesi focalizzati su competenze chiave come cybersecurity, AI, tecnologia quantistica, megadati, oltre ad aree più generiche quali web design, marketing digitale e sviluppo software.



Contenuti correlati

  • automazione Beckhoff Technology Day 2018
    Automazione e misura ai Beckhoff Technology Day

    Grande riscontro e oltre 300 partecipanti per i Beckhoff Technology Day 2018, roadshow tenutosi lo scorso marzo tra Milano, Venezia e Bologna e dedicato all’innovazione dell’azienda. Le tre giornate sono state coordinate da Duilio Perna, alla sua...

  • SPS Italia 2018 record di espositori

    Apre con record di espositori, oltre 800, registrando una crescita complessiva del 10% l’ottava edizione di #SPS IPC Drives Italia, fiera annuale organizzata da Messe Frankfurt Italia che riunisce a Parma fornitori e produttori del mondo dell’automazione e del...

  • logistica 4.0 Intralogistica Italia 2018
    Logistica in chiave 4.0 a Intralogistica Italia 2018

    Si svolgerà dal 29 maggio al 1 giugno Intralogistica Italia 2018, appuntamento in Fiera Milano-Rho per i settori movimentazione, stoccaggio merci e logistica interna. L’evento di quest’anno sposta verso la logistica il cuore dell’innovazione della fabbrica intelligente...

  • fabbrica connessa Schneider Electric SPS Italia
    Fabbrica connessa con Schneider Electric a SPS Italia

    Schneider Electric presenta alla SPS Italia 2018 un modello funzionante di fabbrica connessa, che realizza grazie alla piattaforma EcoStruxure la totale integrazione di componenti, processi, sistemi e servizi, il tutto basato su connettività e dati abilitati dall’IoT....

  • financial resutls DMG Mori
    Obiettivo ordini 2018 al rialzo per DMG Mori

    DMG Mori chiude il primo trimestre 2018 con un incremento ordini del 18%, a 821,8 milioni di euro, e una crescita del 9% in fatturato, pari a 581,8 milioni. Gli ordini dal mercato interno sono cresciuti in...

  • casa siemens inaugurazione smart building Milano
    Nuova Casa Siemens green e smart a Milano

    Grande investimento in Italia per Siemens, con l’inaugurazione avvenuta lo scorso 22 marzo di Casa Siemens, nuova sede dell’azienda situata nel quartiere Adriano, alle porte nord-est di Milano. Siemens ha realizzato uno smart building simbolo di innovazione...

  • Quale tecnologia per le macchine di assemblaggio? Uno studio sul settore.

    SPS IPC Drives Italia assieme a Aidam, Anie Automazione e Assofluid, ha promosso lo studio “Analisi dei fabbisogni tecnologici del comparto macchine per assemblaggio. Automazione. Digitale. Fluid Power.”, svolto dal professor Giambattista Gruosso del dipartimento di Elettronica...

  • saldatura Feel Weld IIS Ucimu
    Automazione nella saldatura con Gruppo IIS in Ucimu

    Terza edizione di Feel Weld!, convegno dedicato agli sviluppi tecnologici e automazione dei processi nel settore saldatura organizzato dal Gruppo IIS, in programma il 31 maggio 2018 a Milano presso la sede di Ucimu. L’evento dal titolo...

  • Garlichs cambio management Interroll
    Garlichs lascia la carica in Interroll

    Interroll annuncia la decisione di Ralf Garlichs, vicepresidente esecutivo Products & technology e componente del cda del Gruppo, di lasciare la società alla fine di giugno 2018. A nome del Gruppo, il ceo Paul Zumbühl ringrazia Garlichs,...

  • ricerca innovativa UE fondi ERC
    Fondi alla ricerca innovativa dall’UE

    Il Consiglio europeo della ricerca ha stanziato 653 milioni di euro di finanziamenti a favore di 269 ricercatori europei di alto livello per sostenere la ricerca innovativa. Tra i numerosi temi oggetto di studio da parte di...

Scopri le novità scelte per te x